Magazine, 12 agosto 2021

Fa pipì sul tappeto dove si insegna il Corano: rischia la pena di morte a 8 anni

Il piccolo è stato arrestato in Pakistan e rischia la condanna per blasfemia

RAHIM YAR KHAN (Pakistan) – Nessuna pietà neanche per un bambino di 8 anni con problemi mentali: in Pakistan rischia la pena di morte per blasfemia. Il piccolo, di famiglia induista, infatti è stato arresto il 4 agosto dopo esser stato sorpreso ad urinare sul tappeto della biblioteca di una madrasa musulmana, tipica scuola islamica, a Rahim Yar Kahn, nel Punjab.

 
Il bambino è stato rimesso in custodia protettiva dopo le molte minacce ricevute dalla comunità musulmana: una folla inferocita, infatti, ha distrutto un tempio indù. Il premier ha provato a calmare gli animi condannando il gesto e impegnandosi a ricostruire
il tempio. Il bambino era stato liberato su cauzione ma le accuse contro di lui non sono cadute.
 

La famiglia del ragazzo nel frattempo si è dovuto nascondere in un luogo protetto e molti membri della comunità indù del distretto hanno lasciato le loro case nel timore di attacchi. Tanto è vero che è stato schierato l’esercito.
 

“Le leggi sulla blasfemia in Pakistan sono state a lungo abusate per prendere di mira i gruppi minoritari, ma questo caso segna una deriva estrema”, ha detto Rimmel Mohydin, attivista di Amnesty International per l’Asia meridionale

Guarda anche 

Autore di due risse violente, viene espulso ma evita il carcere

Un cittadino kosovaro di 24 anni è comparso la scorsa settimana davanti al Tribunale distrettuale di San Gallo. L'uomo si era reso protagonista di due risse ne...
26.01.2023
Svizzera

Condannato a 14 anni di carcere e espulsione per aver ucciso la moglie a coltellate

Un cittadino eritreo che ha ucciso la moglie con 23 coltellate il 22 aprile 2021 in un appartamento di Peseux (NE) è stato condannato a 14 anni di reclusione, segu...
25.01.2023
Svizzera

Carpentiere lavora così male che finisce denunciato e condannato

Essere artigiani indipendenti non è per tutti. Un carpentiere in proprio, attivo nella regione del Giura, ha lavorato così male e aveva così tante co...
21.01.2023
Svizzera

Aggredisce i veterinari venuti a controllare i suoi cani, condannato

Il Ministero pubblico di Basilea Campagna ha recentemente condannato un uomo di 44 anni a pagare una multa di 1'000 franchi svizzeri e a multe sospese per un totale d...
19.01.2023
Svizzera