Magazine, 13 luglio 2021

Vince l’Italia, festa in strada: ammazzano un pregiudicato e feriscono il nipotino

È successo a San Severo: l’uomo era in scooter, il piccolo è gravissimo

SAN SEVERO (Italia) – Un 42enne con precedenti di droga è stato ucciso a colpi di pistola a San Severo, in provincia di Foggia, sfruttando i festeggiamenti di domenica sera per la vittoria dell’Italia nella finale di EURO 2020. Matteo Anastasio era in sella a uno scooter col nipote di sei anni, quando è stato raggiunto da diversi
colpi di pistola, mentre il piccolo è rimasto gravemente ferito da un colpo all’addome.
 
 
Il piccolo si trova in rianimazione in coma farmacologico e le sue condizioni sono definite critiche ma stabili.
 
 
A sparare sarebbero state due persone in sella a un altro scooter.

Guarda anche 

Italia, il centrodestra si assicura la maggioranza assoluta in parlamento. Meloni probabile premier

La coalizione di centrodestra guidata da Fratelli d'Italia ha ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi in entrambe le camere del Parlamento alle elezioni italian...
27.09.2022
Mondo

Elezioni in Italia, centrodestra largamente in testa

Stando alle proiezioni, la coalizione di centrodestra che comprende Fratelli d'Italia, la Lega e Forza Italia otterrebbe fino al 47% dei voti alle elezioni legisla...
26.09.2022
Mondo

La Confederazione fa tradurre documenti in Italia per milioni di franchi

Dal 2007, la Legge sulle lingue obbliga i dipartimenti federali e la Cancelleria federale a rendere disponibili le informazioni in tutte le lingue nazionali, scrive il...
26.09.2022
Svizzera

Roby Baggio, nemico giurato del fanatismo sacchiano

LUGANO - La Nazionale: Roberto Baggio è probabilmente il miglior giocatore italiano di tutti i tempi. Un giudizio opinabile, ci mancherebbe. Ma non ne ve...
26.09.2022
Sport