Magazine, 13 luglio 2021

Vince l’Italia, festa in strada: ammazzano un pregiudicato e feriscono il nipotino

È successo a San Severo: l’uomo era in scooter, il piccolo è gravissimo

SAN SEVERO (Italia) – Un 42enne con precedenti di droga è stato ucciso a colpi di pistola a San Severo, in provincia di Foggia, sfruttando i festeggiamenti di domenica sera per la vittoria dell’Italia nella finale di EURO 2020. Matteo Anastasio era in sella a uno scooter col nipote di sei anni, quando è stato raggiunto da diversi
colpi di pistola, mentre il piccolo è rimasto gravemente ferito da un colpo all’addome.
 
 
Il piccolo si trova in rianimazione in coma farmacologico e le sue condizioni sono definite critiche ma stabili.
 
 
A sparare sarebbero state due persone in sella a un altro scooter.

Guarda anche 

Viola l'isolamento per prestare soccorso a un motociclista ferito, viene multata

Il 23 aprile 2020, in pieno primo lockdown, una 56enne abitante di Ospedaletto Euganeo, comune italiano nei pressi di Padova, si trovava a casa in isolamento a causa d...
21.01.2022
Mondo

Rinviato a giudizio per abuso di ufficio il sindaco italiano che ce l'aveva con Norman Gobbi

Il sindaco del comune italiano di Lavena Ponte Tresa Massimo Mastromarino dovrà comparire in tribunale per rispondere a accuse di abuso di ufficio. Come riferisce ...
11.01.2022
Mondo

In Italia obbligo di vaccinazione per gli over 50

Il governo italiano, confrontato a un forte aumento del numero di infezioni da Covid-19, ha deciso mercoledì di rendere la vaccinazione obbligatoria per tutte le p...
06.01.2022
Mondo

O ti vaccini o non giochi: l’Italia fa sul serio con i professionisti

ROMA (Italia) – Mentre Omicron continua a dilagare e a far registrare numeri record di contagi, anche grazie a un numero incredibile di tamponi effettuati, e dalle ...
30.12.2021
Sport