Svizzera, 01 luglio 2021

Nell’armadietto della stazione aveva merce rubata per 10mila franchi

Un 26enne georgiano è stato arrestato lo scorso giovedì 24 giugno, poco dopo le 14.30, sulla piazza della stazione ferroviaria di San Gallo.

Una pattuglia ha fermato l’uomo per un controllo, durante il quale è emerso che nella borsa aveva diversi vestiti rubati poco prima in un negozio di abbigliamento. Inoltre nella borsa è stata rinvenuta la chiave di un armadietto per il deposito bagagli alla stazione FFS. Nell’armadietto è stata trovata altra merce di provenienza delittuosa – vestiti, scarpe, occhiali, apparecchi elettronici, cosmetici – per un valore di circa 10mila franchi.

Il 26enne georgiano, residente nel canton Turgovia, è stato arrestato e denunciato al Ministero pubblico

Guarda anche 

Medico deve risarcire 50'000 franchi per un'operazione andata male

Nel febbraio 2017, una donna si era presentata all'ospedale di Linth (ZH) con forti dolori alla pancia. Le fu diagnosticata una cistifellea infiammata. Poco dopo, &eg...
08.10.2021
Svizzera

Due medici a processo per un'operazione andata male

Nella primavera del 2017, una donna si è recata al pronto soccros dell'ospedale di San Gallo con forti dolori allo stomaco. I medici le avevano rilevato un'...
02.10.2021
Svizzera

Invade la corsia di contromano e si scontra con un camion, un morto e un ferito

Nella notte tra lunedì e martedì, poco prima delle 2.40, sull'autostrada A3 tra Walenstad e Murg, nel canton San Gallo, un automobilista ha invaso la co...
28.09.2021
Svizzera

Aveva aggredito a coltellate i genitori e il fratello mentre dormivano, due anni dopo viene denunciato

Un cittadino italiano, oggi 24enne, è accusato di aver aggredito a coltellate i genitori e il fratello a Trimbach, nel canton Soletta. I fatti risalgono a agosto 2...
25.08.2021
Svizzera