Sport, 17 giugno 2021

Italia-Svizzera e quella bomba disinnescata vicino allo Stadio Olimpico

Ieri, nei pressi dell’impianto romano, è scattato un allarme bomba

ROMA (Italia) – Ieri sera, ahinoi, il campo ha parlato e ha emesso il suo verdetto chiaro ed inequivocabile: l’Italia è troppo forte al momento per questa Svizzera. Il 3-0 maturato allo Stadio Olimpico, nel match valido per Euro 2020, è lì a dimostrarlo.
 
 
Ma quella di ieri poteva trasformarsi in una serata tragica: alle 17.40, infatti, vicino allo Stadio Olimpico di Roma è scattato un allarme bomba.
L’autobomba in questione si trovava nel quartiere Prati, a pochi chilometri dallo stadio e dove c’erano molti tifosi che transitavano per raggiungere l’impianto stesso.
 
 
A insospettire i passanti sono stati alcuni fili sospetti: la Questura di Roma, che indaga in merito a una vicenda privata, ha chiuso le strade intono a via Tito Spiri e, tramite gli artificieri, hanno disinnescato l’ordigno rudimentale.

Guarda anche 

Il Consiglio federale non vuole tassare l'immigrazione

Richiedere un contributo finanziario a tutti coloro che immigrano in Svizzera. È l'idea lanciata dal consigliere agli Stati Andrea Caroni (PLR/AR) ma che non v...
21.02.2024
Svizzera

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto