Ticino, 04 giugno 2021

"Solo" il 62% delle persone condannate in Ticino è straniera

Diminuisce la percentuale di stranieri tra le persone condannate penalmente in Ticino. L’anno scorso – in base ai dati diffusi dall’Ufficio cantonale di statistica – gli stranieri hanno rappresentato “solamente” il 62,1% delle persone che sono state oggetto di una condanna penale.

Nei tre anni precedenti – tra il 2017 e il 2019 - la percentuale di stranieri tra le persone condannate penalmente in Ticino era stata sempre superiore al 65%.

È così in
calo anche la percentuale di stranieri negli stabilimenti di privazione della libertà. Gli ultimi dati diffusi dall’Ustat risalgono al 31 gennaio 2021, quando le strutture carcerarie cantonali ospitavano 254 detenuti, di cui il 67,7% di nazionalità straniera.

A titolo di paragone, in passato la percentuale di detenuti stranieri ha più volte superato l’80%. Il picco fu raggiunto nel 2012, quando la Stampa era occupata per l’85,4% da stranieri e per il 14,6% da svizzeri.

Guarda anche 

Persi altri 902 impieghi in Ticino

Dopo aver già perso 4’200 impieghi durante il 2020, il mercato del lavoro ticinese continua a dimagrire. Nel primo trimestre 2021, secondo i dati forniti dal...
28.05.2021
Ticino

Arrestata una 30enne con l’accusa di aver truffato un 82enne del canton Uri

In casa aveva circa 130'000 franchi in contanti, gioielli per un valore di diverse migliaia di franchi, numerosi beni di lusso e vari telefoni cellulari. Una 30enne s...
28.05.2021
Svizzera

Le rubano lo zaino e usano la sua carta di credito: arrestati due migranti minorenni

Una giovane donna è stata vittima di un furto, domenica sera ad Aarau. I due presunti autori, un 15enne marocchino e un 16enne algerino, sono già stati arre...
25.05.2021
Svizzera

Reati violenti: ancora una volta gli stranieri (192) battono gli svizzeri (120)

Per l’ennesimo anno consecutivo anche nel 2020 la maggior parte dei reati violenti in Svizzera è stata commessa da stranieri. Come si evince dai dati diff...
20.05.2021
Svizzera