Svizzera, 18 maggio 2021

Accoltellamento in un centro asilanti

Erano circa le 23 di ieri sera, lunedì, quando la tranquillità del centro per richiedenti l’asilo di Hölstein (BL) è stata scossa da un atto di violenza i cui contorni sono ancora tutti da chiarire.

Per ora la polizia di Basilea Campagna si limita a comunicare che tre ospiti algerini sono stati protagonisti di una lite durante la quale uno di loro
è stato colpito e ferito con un coltello.

La vittima, un 29enne, ha dovuto essere trasportato d’urgenza all’ospedale con ferite da taglio. Gli altri due algerini, di 21 e 37 anni, sono stati posti in stato di fermo.

La polizia e la procura di Basilea Campagna hanno aperto un’inchiesta per cercare di chiarire l’accaduto.

Guarda anche 

Giovani e indipendenti, "incentiviamoli con un contributo di 2'500 franchi"

*Interrogazione di Andrea Sanvido al Municipio di Lugano Il nostro gruppo preoccupato dalla costante diminuzione di abitanti del nostro comune ha valutato con attenzio...
25.01.2022
Ticino

"Io, licenziata dopo 17 anni a causa dei miei video hot"

Benedetta D'anna, 40 anni, è balzata agli onori delle cronache per essere stata licenziata dalla banca dove lavorava da 17 anni. Il motivo? Il suo 'lavoro&...
25.01.2022
Mondo

"Via il permesso ai frontalieri con il reddito di cittadinanza"

*Interrogazione di Massimiliano Robbiani al Consiglio di Stato Ieri, diversi media, danno notizia che quattro frontalieri attivi in Ticino, dovranno rispondere di...
25.01.2022
Ticino

Crediti covid per 7 milioni, ma spende tutto per una vita lussuosa

Piangeva miseria intascandosi i crediti a disposizione per aziende messe in difficoltà dal covid, ma nel frattempo spendeva migliaia e migliaia di euro in viaggi, ...
25.01.2022
Mondo