Svizzera, 18 maggio 2021

Accoltellamento in un centro asilanti

Erano circa le 23 di ieri sera, lunedì, quando la tranquillità del centro per richiedenti l’asilo di Hölstein (BL) è stata scossa da un atto di violenza i cui contorni sono ancora tutti da chiarire.

Per ora la polizia di Basilea Campagna si limita a comunicare che tre ospiti algerini sono stati protagonisti di una lite durante la quale uno di loro
è stato colpito e ferito con un coltello.

La vittima, un 29enne, ha dovuto essere trasportato d’urgenza all’ospedale con ferite da taglio. Gli altri due algerini, di 21 e 37 anni, sono stati posti in stato di fermo.

La polizia e la procura di Basilea Campagna hanno aperto un’inchiesta per cercare di chiarire l’accaduto.

Guarda anche 

Finanze cantonali, cifre migliori del previsto

In base al rendiconto intermedio di fine aprile 2021, il Consiglio di Stato ha preso conoscenza dell’andamento delle finanze cantonali. L’aggiornamento delle ...
16.06.2021
Ticino

Protesi monocomportartimentale, la soluzione poco invasiva contro l’artrosi al ginocchio che permette un recupero rapido e totale

Un metodo innovativo, che permette una ripresa più rapida, grazie a un intervento più semplice che comporta minori rischi e interessa meno parti del ginocch...
16.06.2021
Mondo

La situazione Covid in Svizzera: 282 contagi e 6 decessi

I numeri di oggi sono leggermente superiori, sia per contagi che per decessi causati dal Covid in Svizzera. Rimane più o meno stabile il tasso di positività...
16.06.2021
Svizzera

"Perchè la Confederazione rinuncia ai vaccini AstraZeneca invece di scambiarli?"

Perchè la Confederazione non scambia i vaccini AstraZeneca a cui ha rinunciato con quelli di un altro produttore? Il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, in un...
16.06.2021
Svizzera