Svizzera, 18 maggio 2021

Migrante minaccia e deruba uno scolaro davanti a scuola

Un ragazzino è stato minacciato con un coltello e rapinato, venerdì scorso tra le 20 e le 21, davanti a una scuola di Hergiswil (NW). Il rapinatore, un 24enne afgano, è stato arrestato poche ore dopo.

A comunicarlo è la polizia di Nidwaldo, spiegando che a lanciare l’allarme è stata la stessa vittima, la quale attorno alle 21 ha chiamato la polizia per denunciare di essere stata appena minacciata
e rapinata da uno sconosciuto. Questi, armato di coltello, si era fatto consegnare tutti gli averi del giovane scolaro – pochi franchi – prima di darsi alla fuga.

La polizia ha avviato una caccia all’uomo che ha permesso di rintracciare e arrestare il colpevole ancora durante la stessa notte. Si tratta, come detto, di un 24enne proveniente dall’Afghanistan, ora indagato anche per danni materiali.

Guarda anche 

Ruba un'auto a Parigi, ma grazie al localizzatore GPS viene rintracciato in Svizzera

Un'automobile rubata a Parigi è stata ritrovata nel giro di poche ore a Ginevra. Martedì sera, una società privata con sede in Francia ha alle...
13.07.2022
Svizzera

Ruba il gatto del vicino perché credeva fosse il suo, viene denunciata e condannata

La giustizia vodese si è dovuta chinare su una singolare vicenda concernente due proprietari di gatti di Montreux. Una donna ha rubato il gatto del suo vicino e si...
14.05.2022
Svizzera

Aveva aggredito un impiegato di un McDonald's con una motosega, la sua pena viene ridotta

La vicenda aveva avuto inizio nel 2007. La filiale McDonald's di Dielsdorf (ZH) era stata presa di mira da un gruppo di teppisti incappucciati. Verso mezzanotte aveva...
24.04.2022
Svizzera

Coppia ruba mezzo milione a un loro amico cieco, condannati e espulsi

Una coppia di cittadini portoghesi, marito e moglie, che abita a Neuchâtel è comparsa lunedì davanti al Tribunale penale di Boudry (NE) per aver derub...
18.03.2022
Svizzera