Svizzera, 18 maggio 2021

Migrante minaccia e deruba uno scolaro davanti a scuola

Un ragazzino è stato minacciato con un coltello e rapinato, venerdì scorso tra le 20 e le 21, davanti a una scuola di Hergiswil (NW). Il rapinatore, un 24enne afgano, è stato arrestato poche ore dopo.

A comunicarlo è la polizia di Nidwaldo, spiegando che a lanciare l’allarme è stata la stessa vittima, la quale attorno alle 21 ha chiamato la polizia per denunciare di essere stata appena minacciata
e rapinata da uno sconosciuto. Questi, armato di coltello, si era fatto consegnare tutti gli averi del giovane scolaro – pochi franchi – prima di darsi alla fuga.

La polizia ha avviato una caccia all’uomo che ha permesso di rintracciare e arrestare il colpevole ancora durante la stessa notte. Si tratta, come detto, di un 24enne proveniente dall’Afghanistan, ora indagato anche per danni materiali.

Guarda anche 

Un ladro individuato da un drone viene fermato da un cane poliziotto

La polizia sangallese ha fatto uso di una singolare combinazione di mezzi per fermare un ladro che martedì sera aveva fatto irruzione in una fabbrica per rubare de...
14.12.2023
Svizzera

Dopo il furto, il ladro si mette a cucinare e si fa un bagno: condannato ma non espulso

Un uomo descritto come "un senzatetto tedesco" dalla stampa svizzerotedesca non si accontentato di derubare il domicilio in cui si era intrufolato una sera di g...
24.11.2023
Svizzera

17 milioni di franchi di oro svizzero sparito nel nulla in Canada

È un furto quantomeno singolare lo scorso 17 aprile 2023 a Toronto, in Canada, e che solo di recente è diventata di pubblico dominio. 400 chili d'oro e ...
24.10.2023
Svizzera

Il gerente di un negozio accusa a torto un cliente di furto e finisce per pagare 800 franchi

Accusare un uomo di furto senza poter fornire prove concrete può costare caro. Lo ha scoperto il direttore di un negozio Denner nella regione di Losanna, che lo sc...
17.10.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto