Sport, 09 maggio 2021

Lugano brutto e confuso. La serie nera continua

Il Vaduz espugna Cornaredo. Bianconeri ancora sotto tono

LUGANO - Una settimana oltre modo difficile si è conclusa con una sconfitta pernulla inattesa. Il nervosismo di Jacobacci durante la conferenza stampa di venerdì scorso non lasciava presagire nulla di buono: i risultati (assai deludenti) delle ultime giornate non hanno certamente contribuito a mantenere lo stress lontano dal gruppo e in particolare dal Mister. E così, quasi inevitabilmente, è arrivata la quarta sconfitta in cinque partite (la terza consecutiva senza segnare, oltretutto), che potrebbe avere conseguenze pesanti nella corsa all`Europa, traguardo che non si è inventato la stampa ticinese e che i bianconeri hanno ancora nel mirino, anche se adesso la situazione si è complicata maledettamente. 


Senza Maric e Bottani, le pedine più performanti della squadra, il Lugano già dalle prime battute
ha faticato oltre modo per mettere in difficoltà il penultimo della classe. E al sedicesimo minuto, gli ospiti sono addirittura passati in vantaggio con Cicek. Sino al termine del primo tempo gli uomini di Jacobacci non sono mai riusciti ad impensierire veramente Büchel.


Nella ripresa ci si aspettava una reazione veemente. E invece il Vaduz, che ha rischiato pochissimo, è stato bravo a difendersi ed impedire che il Lugano pareggiasse. Anzi: nel finale ha trovato anche il raddoppio con Schmied. Per i principini tre punti che valgono oro. Lo spareggio o la salvezza diretta sono alla portata.

Guarda anche 

Svizzera, che guaio: Xhaka fuori 6-8 settimane

LONDRA (Gbr) - Così come già successo a settembre, nelle sfide decisive per le Qualificazioni al prossimo Mondiale, anche contro l'Irlanda del Nord (9 o...
28.09.2021
Sport

“Ringrazio Peter Pazmandy. Fu il primo a credere in me”

BELLINZONA - L’appuntamento è fissato in un bar del centro di Bellinzona: Jean Michel Aeby ha appena finito di pranzare con la squadra, un incont...
28.09.2021
Sport

Lugano incandescente: i bianconeri possono volare

LUCERNA – Vincere a Lucerna non è mai facile. Vincere a Lucerna, contro una squadra che quest’anno non ha ancora vinto, era ancora più difficile...
27.09.2021
Sport

“Difficile se non impossibile eliminare questo fenomeno”

GIUBIASCO - Un altro caso di violenza, un altro caso di teppismo sui campi del calcio regionale. Purtroppo negli ultimi anni sono aumentati in maniera esponenziale e...
27.09.2021
Sport