Sport, 06 maggio 2021

Il Lugano sceglie McSorley

L’Hockey Club Lugano ha il piacere di annunciare che Chris McSorley sarà il nuovo Head Coach della prima squadra bianconera. Il 59enne allenatore canadese, nato a Hamilton (Ontario) il 22.03.1962, ha firmato un accordo triennale. La società definirà con lui prossimamente la posizione degli assistenti allenatori che completeranno lo staff tecnico. 

Con il profilo di Chris McSorley l’Hockey Club Lugano è convinto di aver scelto un allenatore di grande esperienza e leadership che porterà energia, passione, attitudine al lavoro e grande cura dei dettagli. Qualità essenziali per costruire una mentalità vincente, solida e duratura nel tempo. 

Chris McSorley ha iniziato la carriera di allenatore nel 1989 nella ECHL, vincendo due titoli con i Toledo Storm (Ohio). Dopo un’esperienza a Las Vegas nella IHL, è stato Head Coach dei London Knights che ha portato al successo nel campionato inglese. A partire dal 2001 ha ricoperto per quasi venti stagioni il doppio ruolo di Head Coach e General Manager del Ginevra Servette. Alla sua prima stagione ha guidato le Aquile alla promozione in National League, prima di raggiungere nel 2008 e nel 2010 la finale dei playoff e nel 2004, 2014, 2015 e nel 2016 lo stadio delle semifinali. I Granata hanno inoltre
vinto a due riprese la Coppa Spengler.

Chris McSorley si stabilirà a Lugano già durante l’estate per conoscere meglio il club nel suo insieme.

Queste le parole del presidente Vicky Mantegazza: “Con Chris abbiamo firmato un contratto triennale perché la nostra volontà è avere nello spogliatoio e in panchina un leader nel tempo. È un coach che dà grande importanza alle emozioni ed è molto esigente con i giocatori”.

Così si è invece espresso Hnat Domenichelli, GM della società: “Conosco Chris da 25 anni e lavoreremo insieme per costruire una squadra che possa vincere entro i prossimi tre anni. L’Head Coach è il ruolo più importante nell’hockey svizzero e Chris è molto preparato, ha tanta esperienza e lavora con passione e intensità”.

Le prime dichiarazioni di Chris McSorley: “Sono onorato di ricevere la fiducia da un’organizzazione come l’Hockey Club Lugano. È esattamente quello che desideravo: dopo tanti anni poter dare il 100% come allenatore. Per me è una grande sfida personale, portare il mio contributo all’interno di un club che da sempre vive di passione ed emozione”.

Guarda anche 

La Danimarca conferma: Eriksen è sveglio!

COPENAGHEN (Danimarca) – Dopo la grande paura, dopo la grande speranza, arriva il momento della grande gioia: Christian Eriksen è cosciente e si trova in osp...
12.06.2021
Sport

Sollievo per Eriksen: è vivo!

COPENAGHEN (Danimarca) – Un sospiro di sollievo per tutti: Christian Eriksen è vivo.   In rete circola un’immagine del centrocampista della Dani...
12.06.2021
Sport

Camila si mette in posa… i suoi tifosi protestano

MIAMI (USA) – 30 anni. Numero 86 del tennis mondiale. Camila Giorgi, soltanto qualche anno fa, sembrava destinata a una carriera promettente, ma nell’ultimo p...
02.04.2021
Sport

Stephan Lichsteiner nel Consiglio d’Amministrazione dell’Hockey Club Lugano

L’esperienza e la leadership di uno sportivo di altissimo livello al servizio del Consiglio d’Amministrazione e dell’intero club bianconero. L’...
26.03.2021
Sport