Sport, 26 aprile 2021

Il Lugano vede rosso: niente balzo in avanti

Il KO rimediato ieri contro il Losanna frena il cammino dei bianconeri che ora si ritrovano quarti

LUGANO – Dopo il successo ottenuto contro il San Gallo, questa volta il Lugano è rimasto col cerino in mano: a Cornaredo, a passare, è stato il Losanna. Vodesi capaci di sfruttare l’unica vera e importante occasione da rete – gentilmente offerta da Daprelà – per imporsi e superare in classifica proprio i ragazzi di Jacobacci, riuscendo anche a raggiungere il Basilea.
 
La sfida di ieri, come detto, è anche difficile da analizzare proprio perché lo sciagurato controllo mancato di Daprelà, che ha portato al rigore e all’espulsione dello stesso difensore, ha praticamente fatto da spartiacque del match: una volta trovato il vantaggio e la superiorità numerica, i vodesi sono riusciti a controllare la contesa, pur rischiando di incassare il pareggio.
 
Sì perché Bottani e compagni, anche privi dello squalificato Maric, ci hanno provato, hanno tentato di costruire qualcosa e di rendersi pericolosi, ma alla fine tutto è stato vano. Un peccato anche perché in ottica classifica i 3 punti avrebbero fatto, tanto, molto comodo…

Guarda anche 

Lugano e il problema dei “soli” 4 stranieri

LUGANO – Poche settimane prima dell’avvio della stagione, e con la Champions Hockey League che si stava avvicinando, alcuni rumors davano il Lugano sulla stra...
17.09.2021
Sport

La Svizzera ringrazia l’YB… e quel rinvio col Lugano ora fa meno discutere

BERNA – Battere Cristiano Ronaldo. Superare il Manchester United. Diventare la seconda squadra contro cui il fenomeno portoghese ha sempre e solo perso in carriera,...
15.09.2021
Sport

In fuga dall’Afghanistan e dai Talebani: la nazionale di calcio femminile trova riparo

ISLAMABAD (Pakistan) – In fuga dall’Afghanistan, in fuga dai talebani. In fuga dalle assurde regole che (tra le tante aberrazioni anche più gravi) viet...
16.09.2021
Sport

Clamoroso: in FIFA 22 non ci sarà la Svizzera!

BERNA – C’è sgomento anche in seno alla Federazione svizzera di calcio: la Nazionale rossocrociata, infatti, sarà una delle squadre che non sara...
14.09.2021
Sport