Sport, 26 aprile 2021

Il Lugano vede rosso: niente balzo in avanti

Il KO rimediato ieri contro il Losanna frena il cammino dei bianconeri che ora si ritrovano quarti

LUGANO – Dopo il successo ottenuto contro il San Gallo, questa volta il Lugano è rimasto col cerino in mano: a Cornaredo, a passare, è stato il Losanna. Vodesi capaci di sfruttare l’unica vera e importante occasione da rete – gentilmente offerta da Daprelà – per imporsi e superare in classifica proprio i ragazzi di Jacobacci, riuscendo anche a raggiungere il Basilea.
 
La sfida di ieri, come detto, è anche difficile da analizzare proprio perché lo sciagurato controllo mancato di Daprelà, che ha portato
al rigore e all’espulsione dello stesso difensore, ha praticamente fatto da spartiacque del match: una volta trovato il vantaggio e la superiorità numerica, i vodesi sono riusciti a controllare la contesa, pur rischiando di incassare il pareggio.
 
Sì perché Bottani e compagni, anche privi dello squalificato Maric, ci hanno provato, hanno tentato di costruire qualcosa e di rendersi pericolosi, ma alla fine tutto è stato vano. Un peccato anche perché in ottica classifica i 3 punti avrebbero fatto, tanto, molto comodo…

Guarda anche 

Lugano, ecco McSorley!

LUGANO – Nella cornice di Villa Sassa, questa mattina, il Lugano ha alzato i veli su quello che sarà il suo prossimo futuro o, nello specifico, su chi sar&ag...
06.05.2021
Sport

Lugano, l’inizio di “una nuova era”. Cosa dovremo aspettarci?

LUGANO – “La decisione più difficile presa fin qui da GM”. “Pelletier ha fatto un ottimo lavoro”. “Siamo alla fine di un ciclo,...
06.05.2021
Sport

L’addio a Pelletier è cosa fatta!

LUGANO – Si attendeva soltanto l’annuncio e, dopo i disastrosi playoff disputati dal Lugano, non poteva essere diversamente: l’HCL ha detto addio a Serg...
04.05.2021
Sport

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport