Mondo, 22 aprile 2021

Fermato alla frontiera, aggredisce gli agenti con spintoni e morsi

Gli agenti della polizia di frontiera di Ponte Chiasso l’hanno fermato per un controllo. Lui ha reagito dando in escandescenza e scagliandosi contro gli agenti con spintoni e morsi. I due uomini hanno riportato ferite giudicate guaribili in tre e cinque giorni.

Il protagonista dell’aggressione avvenuta martedì è un 26enne gambiano, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Egli – come riportano i siti comaschi - è stato processato già ieri, con rito direttissimo. Ha patteggiato ed è stato condannato a un anno di reclusione con la sospensione condizionale.

È stato inoltre appurato che il gambiano risultava già destinatario di un decreto di espulsione del prefetto di Padova. Il questore di Como ha disposto la misura alternativa della consegna del passaporto e dell’obbligo di presentazione presso la questura in attesa dell’esecuzione dell’espulsione.

Guarda anche 

Picchiato fino all'invalidità per delle avances, carcere e espulsione per l'aggressore

Un cittadino portoghese è stato condannato a 51 mesi di reclusione dal tribunale regionale del Giura-Seeland bernese per un violento atto di gelosia, condanna asso...
20.11.2021
Svizzera

Aveva aggredito e stuprato una donna su un treno a Zurigo, richiedente l'asilo condannato e espulso

L'episodio risale a marzo 2020: tre richiedenti asilo nordafricani attaccano una donna di mezza età nel vagone ristorante di un treno e la derubano, poco prima...
19.11.2021
Svizzera

Da Roma a Lucerna: in 5 mesi in cui siamo diventati migliori dell’Italia

LUCERNA – 16 giugno 2021: Italia-Svizzera 3-0. In quella serata estiva di Roma, la Nazionale subì una vera e propria lezione di calcio. Presa a pallate, a de...
16.11.2021
Sport

Svizzera da urlo: si va al Mondiale! Italia ai playoff

LUCERNA – Non c’è stato neanche bisogno di fare calcoli: la Svizzera dilagando per 4-0 sulla Bulgaria andrà al Mondiale in Qatar, nel dicembre 2...
15.11.2021
Sport