Sport, 01 aprile 2021

Niente sconti dal Portogallo: l’U21 saluta l’Europa

Sconfitti dai lusitani, i ragazzi di Lustrinelli sono stati eliminati dall’Europeo di categoria

LUBIANA (Slovenia) – Dopo la vittoria all’esordio contro l’Inghilterra, forse, ci eravamo illusi di poter sognare e di poter affrontare con serenità la fase a gironi dell’Europeo U21. La sconfitta contro la Croazia, però, ci ha riportato sulla Terra e, evidentemente, ci ha messo in totale difficoltà, mettendo la Svizzera U21 di Lustrinelli davanti all’imperativo di battere una delle corazzate del calcio continentale: il Portogallo.
 
 
Ma a Lubiana, ieri pomeriggio, il miracolo non si è concretizzato: i lusitani si sono dimostrati troppo superiori ai giovani rossocrociati che, dal canto loro, hanno commesso troppi errori clamorosi – come in occasione dello 0-2 e del definitivo 0-3 – che hanno stroncato le gambe a ogni velleità del gruppo
guidato dal ct ticinese.
 
 
Il grave errore è stato perdere una sfida alla nostra portata, quella con la Croazia, perché perdere al cospetto del Portogallo ci sta e, probabilmente, era da mettere in preventivo. Se Conçeicao e compagni sono stati in grado di vincere tutte e 3 le partite del girone, alla fine, un motivo ci sarà pure.
 
 
E così, dopo un cammino di qualificazione praticamente perfetto – fatta eccezione per la sconfitta conclusiva patita contro la Francia – la Svizzera U21 non ci sarà a fine maggio alla fase a eliminazione diretta. Certo, tornare a giocarci un Europeo di categoria a distanza di 10 anni è stata una cosa positiva, ma salutare la competizione praticamente subito, lascia l’amaro in bocca.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

TANTI AUGURI SVIZZERA

LUGANO - In occasione della festa della Confederazione, Auguri a tutti i nostri lettori ed alla Svizzera!   Da parte di tutto il team di Mattinonline.ch...
01.08.2022
Svizzera

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport