Mondo, 30 marzo 2021

Como, migrante aggredisce poliziotti. "In Ghana vi avrei tagliato la gola"

Intervento di polizia a Como, dove una pattuglia dell’unità operativa è intervenuta in Via Regina Teodolinda per identificare un uomo che chiedeva denaro insistentemente alle persone. Fallito ogni tentativo, gli agenti hanno chiesto al protagonista di mostrare loro un documento d’identità. Ed è qui che scatta l’ira dell’uomo, che ha successivamente minacciato
gli agenti dicendo che “in Ghana vi avrei tagliato la gola. In Italia la giustizia fa schifo e non potete farmi niente”.

Dopo qualche minuto di concitazione, l’uomo – un 49enne nato in Ghana – è stato arrestato. Su di lui pendevano procedimenti per rapina, immigrazione clandestina, detenzione e spaccio di stupefacenti, occupazione abusiva di immobili.

Guarda anche 

"Pandemia lontana dalla sua fine"

Il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus è tornato a parlare in pubblico. Lo ha fatto affermando che "questa pandemia è ancor...
13.04.2021
Mondo

USA, poliziotta scambia la pistola con il taser e uccide un giovane (VIDEO)

I sindaci delle città di Minneapolis e St. Paul hanno dichiarato uno stato di emergenza e un coprifuoco a partire dalle 19.00 in tutta l'area metropolitana dop...
13.04.2021
Mondo

Interrotta una grigliata "illegale" al Gaggiolo, sanzionati in dieci

Dieci persone sono state sanzionate per aver partecipato a una grigliata nei boschi di Gaggiolo, in Italia, a pochi passi dal confine con la Svizzera. I dieci – ...
10.04.2021
Mondo

È morto il principe Filippo

E' morto il principe Filippo, 99enne consorte della regina Elisabetta, dimesso di recente dopo alcune settimane in ospedale a Londra a causa di una non meglio precisa...
09.04.2021
Mondo