Svizzera, 27 marzo 2021

Berna: ragazza muore scappando dalla polizia

Una 29enne è caduta la scorsa notte a Berna mentre cercava di fuggire dalla polizia. Trasportata in ospedale in condizioni critiche, è deceduta a causa delle gravi ferite riportate.

Poco dopo le 2.20 di notte è stato segnalato alla polizia che un gruppo di persone stava realizzando dei graffiti su un treno fermo alla stazione di Bümpliz Nord. Quando gli
agenti si sono recati sul posto, i vandali sono scappati.

Durante la fuga una donna è caduta dall’altezza di diversi metri ed è rimasta immobile ai piedi di un muro. Trasportata d’urgenza in ospedale, è deceduta poco dopo.

La vittima è una 29enne del canton Berna. Sui fatti è stata aperta un’inchiesta.

Guarda anche 

Rifugiato a processo per tentato stupro, sesso con pecore, minacce e furti: "Mai vista una cosa del genere"

Vive in Svizzera solo dal 2015 ma ne ha già combinate di tutti i colori. Tentato stupro di una ragazza, sesso con animali, furti, consumo di droga, minacce contro ...
20.04.2021
Svizzera

Un "mangiafuoco" a processo per aver incendiato due case e un fienile

A giocare con il fuoco spesso ci si brucia. E in altri casi, si dà fuoco a due case e a un fienile. Come successo a un giocoliere "mangiafuoco" residente...
12.04.2021
Svizzera

Montagne russe bianconere: scatto playoff?

BERNA – Ci sarà da soffrire fino alla fine. Ci sarà da lottare fino all’ultimo ingaggio. Ci sarà da trattenere il respiro fino all’...
22.03.2021
Sport

Il Lugano sembra incontenibile

BERNA - Il Lugano ha alzato il proprio livello e con una prova concreta, solida e a tratti anche spettacolare, ha messo sotto senza troppi complimenti il Berna, che ...
21.03.2021
Sport