Svizzera, 27 marzo 2021

Berna: ragazza muore scappando dalla polizia

Una 29enne è caduta la scorsa notte a Berna mentre cercava di fuggire dalla polizia. Trasportata in ospedale in condizioni critiche, è deceduta a causa delle gravi ferite riportate.

Poco dopo le 2.20 di notte è stato segnalato alla polizia che un gruppo di persone stava realizzando dei graffiti su un treno fermo alla stazione di Bümpliz Nord. Quando gli
agenti si sono recati sul posto, i vandali sono scappati.

Durante la fuga una donna è caduta dall’altezza di diversi metri ed è rimasta immobile ai piedi di un muro. Trasportata d’urgenza in ospedale, è deceduta poco dopo.

La vittima è una 29enne del canton Berna. Sui fatti è stata aperta un’inchiesta.

Guarda anche 

I migranti manifestano davanti alla SEM, un delegato risponde loro: "Non dovreste nemmeno essere qui"

Un centinaio di persone, tra migranti e loro sostenitori, hanno manifestato ieri davanti alla sede della Segreteria di Stato per la migrazione (SEM) a Wabern, nel canton ...
26.06.2021
Svizzera

Cinque attivisti si incollano a Palazzo federale e minacciano: “Se non ci ascoltate, paralizzeremo Zurigo"

Per protesta contro la politica della Confederazione, questa mattina a Berna cinque attivisti per il clima si sono incollati con le proprie mani a Palazzo federale. Si...
22.06.2021
Svizzera

Condannati in 16 a Berna per aver occupato un edificio

Bettina Bochsler, giudice unica del tribunale regionale di Berna-Mittelland, ha condannato oggi 16 persone che nel 2017 occuparono un edificio sulla Effingerstrasse. I 16...
17.06.2021
Svizzera

Domenica a Berna la prima sessione del parlamento dei rifugiati

Si terrà domenica 6 giugno a Berna la prima sessione del parlamento dei rifugiati, cui parteciperanno 75 rifugiati residenti in Svizzera, provenienti da 15 paesi d...
03.06.2021
Svizzera