Ticino, 18 marzo 2021

Borradori: "Venti giorni sono sufficienti"

Il sindaco di Lugano Marco Borradori ha parlato in conferenza stampa circa la decisione del Municipio di disdire la convenzione siglata nel 2002 con il Centro sociale autogestito il Molino. “Dopo 20 anni – ha detto –,
il Municipio ha deciso di separare il suo destino da quello dell’autogestione. Ci assumiamo le responsabilità della decisione. Una provocazione i venti giorni di tempo? No, sono più che sufficienti”.

Guarda anche 

"La Lega si è ben consolidata nei comuni ticinesi"

In un comunicato trasmesso oggi la Lega dei Ticinesi si dice soddisfatta dell'andamento generale delle elezioni comunali, elezioni che hanno "consolidato" l...
22.04.2021
Ticino

Casinò Lugano punta sulla formazione professionale e diventa azienda formatrice

Lugano 22 Aprile 2021 È noto che il Casinò Lugano creda fortemente che il vero patrimonio delle aziende siano le persone e confidi molto nel benessere dell...
22.04.2021
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, giovedì 22 aprile, si contan...
22.04.2021
Ticino

Mendicava in Ticino, ora vince (in parte) al Tribunale federale

Un 28enne rumeno, più volte multato per accattonaggio in Ticino, è andato fino al Tribunale amministrativo federale (TAF) per contestare il divieto d’...
22.04.2021
Ticino