Magazine, 05 marzo 2021

Dichiarato morto: 27enne si risveglia al momento dell’autopsia

Un medico in India si è accorto che il corpo del giovane si muoveva ancora e ha fermato l’operazione

MAHALINGAPUR (India) – Un uomo di 27 anni, dichiarato morto in seguito a un incidente stradale in moto, si è risvegliato sul tavolo della sala operatoria, proprio quando stava per iniziare la sua autopsia.
 
La vicenda è stata riportata dai media indiani ed è avvenuta all’ospedale pubblico, di Mahalingapur. Il medico che si stava preparando alla procedura ha notato i movimenti del corpo: dopo un successivo esame, il 27enne è risultato essere ancora vivo.
 
Il paziente era stato trasferito nella struttura pubblica dai familiari per le procedure richieste da un’assicurazione sulla vita, dopo che i medici di una struttura privata lo avevano dichiarato morto e avevano staccato il respiratore.

Guarda anche 

Tragedia nel rugby: si frattura le vertebre e muore in campo

Una morte assurda e un dolore infinito per Lucas Pierazzoli, rugbista di 28 anni dell’Hurling Club morto in Argentina durante una partita di Primera B. Il testa a t...
05.10.2021
Sport

Tragedia in Supersport: morto in pista il cugino 16enne di Vinales

JEREZ DE LA FRONTEIRA – Dean Berta Vinales, pilota 16enne della Supersport, ha perso la vita dopo essere caduto durante gara-1 a Jerez. Lo spagnolo, cugino del pilo...
25.09.2021
Sport

Uccise cagnolina con un forcone e le diede fuoco: condannato 7 anni dopo

RIMINI (Italia) – Si è concluso il processo iniziato nel 2014 contro un uomo che 7 anni fa uccise il cucciolo di cane della fidanzata durante un concorso ipp...
17.09.2021
Magazine

Precipita da una mongolfiera: l’assurda morte di una donna

SIENA (Italia) – Una morte assurda, senza senso sul lavoro. Una donna, infatti, ha perso la vita in provincia di Siena cadendo da circa 10 metri dopo essere stata s...
17.08.2021
Magazine