Svizzera, 02 marzo 2021

I Verdi vogliono dare il diritto di voto agli stranieri, presentata un'iniziativa

Gli stranieri avranno presto il diritto di votare ed essere eletti in Svizzera? È perlomeno quello che auspicano i Verdi, i quali tramite il presidente Balthasar Glättli, la consigliere agli Stati Lisa Mazzone e la consigliere nazionale Greta Gysin hanno presentato ieri un'iniziativa parlamentare in tal senso a Berna.

"50 anni di suffragio femminile – scrive il partito in un messaggio per promuovere l'iniziativa – e stiamo verso il voto ai 16enni! Però 1,5 milioni di stranieri sono ancora esclusi dalla democrazia. Vogliamo che ciò cambi e chiediamo al Parlamento di accordare i diritti politici a livello federale a queste persone.

Per Balthasar Glättli, anche gli stranieri dovrebbero avere voce in capitolo. Il presidente dei Verdi propone quindi che i cittadini stranieri non solo possano votare, ma anche essere eletti. E questo a livello nazionale. L'unica condizione è che siano stati legalmente residenti in Svizzera per almeno cinque anni. Questo rappresenta circa 1,5 milioni di stranieri.

Guarda anche 

I Verdi hackerati su Instagram, al loro posto un adolescente turco

Nella serata di martedì tutti i messaggi sull'account Instagram dei Verdi svizzeri in tedesco erano stati cancellati sostituiti da quattro foto che rittraggono...
21.07.2021
Svizzera

Una Consigliera nazionale dei Verdi chiede più vasectomie

L’onere della salute sessuale e riproduttiva deve essere meglio ripartito tra donne e uomini. Ne è convinta la consigliere nazionale Stefania Prezioso Batou ...
23.05.2021
Svizzera

I Verdi ci provano, ma il Consiglio federale boccia i "rifugiati climatici"

Il cambiamento climatico non sarà, almeno per ora, un motivo valido per ottenere asilo in Svizzera. Il Consiglio federale ha bocciato una proposta in tal senso pro...
30.04.2021
Svizzera

I Verdi vogliono vietare la costruzione di nuove autostrade

La capogruppo dei Verdi in Consiglio nazionale, Aline Trede (nella foto), vuole chiedere una moratoria fino al 2030 sulla costruzione di nuove strade nazionali in Svizzer...
14.03.2021
Svizzera