Sport, 23 febbraio 2021

Furia Renzetti: "Vogliono Lugano come un Molino autogestito”

Il presidente dell’FCL non le ha mandate a dire agli oppositori del Polo sportivo: “Come fa il PLR ad andare dietro all’Mps?”

LUGANO – Il tema del nuovo Polo sportivo di Cornaredo sta facendo discutere, molto, moltissimo. Specie nelle ultime settimane e questa volta Angelo Renzetti, presidente del Football Club Lugano, non si è trattenuto e non le ha mandate a dire, intervenendo a Teleticino, durante la trasmissione “Matrioska”.
 
Le accuse lanciate dall’Mps, che intravvede nella doppia veste di costruttore e di presidente dell’FCL dello stesso Renzetti, un conflitto di interessi, hanno fatto innervosire il tifoso numero 1 dei ticinesi: “È assurdo. Lavoro da 40 anni per conto mio, dovrei essere in pensione da due anni, non ho mai preso un lavoro né cantonale né
comunale”, ha sottolineato. “Non sono un calzolaio, sono un costruttore. Non capisco proprio perché mi si debba infangare in questo modo. Se c’è qualcuno che non ha niente a che fare con quel modo di essere e di pensare sono proprio io”.
 
Renzetti si è anche tolto qualche sassolino nei confronti del PLR: “Non capisco come possa seguire l’Mps in questa situazione. Nel 2004 avevano il 40%, ora il 20%: dovrebbero farsi qualche domanda. L’Mps vuole rovesciare l’attuale ordinamento economico e politico del Cantone. Significa ingabbiare l’ente pubblico e fare in modo che tutta Lugano diventi un Molino autogestito”.

Guarda anche 

“Il campionato più difficile dal ritorno in Super League”

LUGANO - Angelo Renzetti ha vissuto un’estate fra le più calde della sua storia presidenziale. Dalla vendita alla controversa cordata italobrasilia...
25.07.2021
Sport

Età pensionabile a 66 anni? Gli MGL sono di tutt’altra idea!

La scorsa settimana i giovani liberali hanno consegnato le firme raccolte in occasione di una campagna che prevede di alzare l’età pensionabile a 66 anni per...
21.07.2021
Svizzera

Lovric… tra Juventus e Sassuolo

LUGANO – Manuel Locatelli noi svizzeri ce lo ricordiamo molto bene. È stato lui, nella notte di Roma, a mettere fine ai nostri sogni di gloria nella sfida gi...
20.07.2021
Sport

Arrestato per pedofilia: la Premier League sotto shock

LIVERPOOL (Gbr) – La Premier League è sotto shock e questa volta non per il calcio: stando ai media d’oltremanica venerdì sera un giocatore dell...
20.07.2021
Sport