Magazine, 21 febbraio 2021

Video porno e bestemmie durante la diretta: l’irruzione digitale durante l’assemblea pubblica

A Bergamo, durante un incontro tra la giunta e alcuni cittadini, è successo di tutto

BERGAMO (Italia) – Prima l’incursione di un utente col nome “Benito Mussolini” – con tanto di foto profilo col Duce – poi le bestemmie e un video porno per interrompere l’assemblea. È quanto avvenuto durante un incontro pubblico organizzato a Bergamo per parlare di un progetto di riqualificazione
di un quartiere della città.

Gli assessori della giunta e circa 70 cittadini, si sono accorti immediatamente della presenza di “Benito Mussolini”, poco dopo poi le molestie sono proseguite con bestemmie e video sessualmente espliciti proiettati tramite la condivisione dello schermo.

Guarda anche 

9'000 video pedopornografici e abusi su 2 bambini: arrestato 50enne

TORINO (Italia) – Sembra sempre di più di vivere in un mondo malato e completamente privo di senno e di ragione. A fra crescere questa sensazione e il malumo...
27.05.2021
Magazine

Sul totem informativo del paese… viene proiettato un porno

ALBIGNASEGO (Italia) – Invece di fornire le comunicazioni pubblicitarie o le indicazioni utili alla popolazione, il totem nella piazza principale di Albignasego, in...
15.04.2021
Magazine

Espulso per aver condiviso materiale porno illegale

Ha scaricato e condiviso materiale pornografico ritraente scene di violenza nonché atti sessuali con bambini e animali. Inoltre nel recente passato ha accumulato u...
26.03.2021
Svizzera

“Video pornografico”: Taylor Mega censurata dai social

DUBAI - Taylor Mega regala spesso ai suoi follower scatti sexy e provocanti, poco vestita, mettendo in mostra il suo fisico incredibile. Ma questa volta la bellissima inf...
19.03.2021
Magazine