Svizzera, 12 febbraio 2021

Ladro fa scattare l’allarme, si lancia dalla finestra, ma viene arrestato

Due uomini – un 29enne albanese e un 59enne italiano – sono stati arrestati ieri sera a Lucerna, come comunica oggi la polizia.

Il primo si è introdotto in una casa in centro città, poco dopo le 19, ma ha fatto scattare l’allarme. I vicini hanno così avvertito la polizia, giunta sul posto con diverse pattuglia. Una volta circondata la casa, gli agenti hanno visto un uomo lanciarsi da una finestra e fuggire a piedi. Uno sforzo inutile, dato che è stato fermato e arrestato poco dopo.

/> Il secondo uomo è stato fermato per un controllo, attorno alle 23, mentre circolava a bordo di un’auto con targhe straniere. Durante il controllo è emerso che doveva trattarsi di un complice del ladro arrestato poche ore prima. A bordo dell’auto è stata ritrovata della refurtiva di vario genere. Anch’egli è stato arrestato.

Il Ministero pubblico sta ora indagando per chiarire le eventuali responsabilità dei due uomini in alcuni furti avvenuti di recente in zona.

Guarda anche 

Finta innamorata arrestata in stazione a Zurigo

Una 33enne rumena è finita in manette, poiché sospettata di aver ingannato un 78enne ed essersi fatta consegnare da lui oltre 160mila franchi. Come si le...
19.06.2021
Svizzera

Allarme bomba su un treno FFS, arrestato un italiano

Un cittadino italiano di 49 anni, senza residenza in Svizzera, è stato arrestato ieri sera a seguito di un allarme bomba che ha bloccato per diverse ore il traffic...
18.06.2021
Svizzera

Latitante turco arrestato mentre tenta di entrare in Ticino

Un 42enne latitante turco è stato arrestato dalla polizia di frontiera italiana mentre tentava di entrare in Ticino dalla dogana di Pizzamiglio. Si era reso irr...
16.06.2021
Ticino

Aggressione sessuale alla stazione di Olten: arrestato un migrante

La polizia cantonale solettese ha messo le manette ai polsi dell’uomo che lo scorso 5 giugno, attorno all’una, aveva aggredito sessualmente una giovane donna ...
14.06.2021
Svizzera