Svizzera, 07 febbraio 2021

Migrante deruba una stazione di servizio, arrestato dopo una breve fuga

Domenica verso le 3 del mattino un uomo è stato arrestato dopo aver derubato una stazione di servizio di Basilea. Il sospetto autore è un 19enne eritreo.

Come riporta la polizia basilese in un comunicato, il giovane si era introdotto nel negozio della stazione di servizio facendo scattare un allarme. Successivamente,
un residente ha visto l'uomo sconosciuto fuggire verso un parco.

Informata, una pattuglia della polizia ha poi potuto arrestare l'uomo. L'uomo in questione è un eritreo di 19 anni. Il pubblico ministero sta indagando se l'uomo è collegato ad altri reati simili avvenuti nella zona.

Guarda anche 

Accoltellamento in un centro asilanti

Erano circa le 23 di ieri sera, lunedì, quando la tranquillità del centro per richiedenti l’asilo di Hölstein (BL) è stata scossa da un at...
18.05.2021
Svizzera

Migrante minaccia e deruba uno scolaro davanti a scuola

Un ragazzino è stato minacciato con un coltello e rapinato, venerdì scorso tra le 20 e le 21, davanti a una scuola di Hergiswil (NW). Il rapinatore, un 24en...
18.05.2021
Svizzera

Arrestato poco dopo un furto notturno in stazione

Erano circa le 3 del mattino di ieri, giovedì, quando un 30enne eritreo ha commesso un furto con scasso ai danni di un’attività commerciale nella staz...
14.05.2021
Svizzera

Ladri in azione alla stazione di Olten, hanno 15 e 16 anni

Due borseggiatori sono stati arrestati ieri alla stazione ferroviaria di Olten. Si tratta di un 15enne marocchino e un 16enne algerino. Come si legge in un comunicato ...
11.05.2021
Svizzera