Svizzera, 04 febbraio 2021

Anche sette italiani hanno chiesto asilo in Svizzera

L’anno scorso sono stati ancora una volta gli eritrei a presentare il maggior numero di domande d’asilo in Svizzera, davanti agli afgani, ai turchi e agli algerini.
 
Ma la statistica 2020 dell’asilo pubblicata questa settimana dalla Segreteria di Stato della migrazione (SEM) riserva pure alcune sorprese.
 
Si scopre così che durante l’anno scorso hanno chiesto asilo in Svizzera anche sette cittadini italiani, quattro tedeschi, un austriaco e otto francesi. Per la cronaca, nessuno di loro l’ha ottenuto.
 
Più successo hanno avuto
gli eritrei. Delle 2318 domande d’asilo trattate l’anno scorso dalla SEM, il 67,4% è stato accolto. Ancora meglio è andata ai richiedenti l’asilo provenienti dalla Turchia. Delle 2235 domande trattate dalla SEM, il 69,3% è stato accolto.
 
Sono invece quasi nulle le possibilità di ottenere asilo in Svizzera per coloro, sempre più numerosi, che arrivano dal Maghreb. L’anno scorso la SEM ha evaso 971 domande di cittadini algerini, accogliendone solo lo 0,6%, mentre tra i cittadini marocchini hanno ottenuto l’asilo solo in 3 su 382.


Guarda anche 

La Danimarca spinge al rimpatrio i rifugiati siriani, “Damasco è sicura, tornate a casa”

Il primo ministro danese Mette Frederiksen è stata schietta quando ha detto di voler perseguire una politica di "zero richiedenti asilo". Eppure il paese...
04.03.2021
Mondo

Zurigo: donna accoltellata da un richiedente l’asilo

Una donna è stata aggredita e ferita con un’arma da taglio, giovedì pomeriggio attorno alle 15.30 a Otelfingen, nel canton Zurigo. Il presunto aggr...
26.02.2021
Svizzera

Richiedente l'asilo protesta bruciando un giornale davanti a Palazzo delle Orsoline

Si è recato davanti al Palazzo delle Orsoline a Bellinzona e ha bruciato alcune pagine di giornale. Così un richiedente l’asilo ha manifestato questa...
25.02.2021
Ticino

"Cercate di essere meno bianchi", il seminario controverso per i dipendenti di Coca-cola

“Cercate di essere meno bianchi”: con questo invito la Coca-Cola esorta i propri dipendenti a combattere la discriminazione razziale e il razzismo. ...
25.02.2021
Mondo