Sport, 31 gennaio 2021

Tibia fratturata e addio Mondiali: che disastro per Sofia Goggia!

L’italiana è caduta e si è infortunata a Garmisch: la sua stagione è finita

MILANO (Italia) – Probabilmente potrebbe vincere la coppa di discesa libera pur non gareggiando più, ma Sofia Goggia non potrà puntare all’oro ai Mondiali di Cortina. L’italiana, dopo il rinvio del SuperG odierno a Garmisch, è caduta e si è fratturata la tibia.
 
Mentre rientrava in hotel, infatti, l’azzurra è caduta su una pista turistica riportando la frattura del piatto tibiale: niente intervento chirurgico per lei, ma riposo e fisioterapia per circa
45 giorni.
 
Dopo la caduta la bergamasca era stata portata via col taboga e trasportata in ospedale: rientrata in Italia, si è sottoposto a una nuova visita a Milano che, oltre al trauma distorsivo al ginocchio destro, ha evidenziato il serio infortunio.
 
Un brutto colpo per la simpatica atleta italiana vera dominatrice della classifica di discesa. E ora, in vista del Mondiale, in tante possono sperare di vincere quella medaglia d’oro che sembrava essere già assegnata…

Guarda anche 

Lesione al crociato e piccola frattura al perone: Sofia Goggia rischia l’Olimpiade

CORTINA D’AMPEZZO (Italia) – È la regina indiscussa della discesa libera femminile, tanto da vincere 4 volte su 5 in stagione, senza parlare dell&rsquo...
23.01.2022
Sport

Riconoscimento paternità, Berna vuole dare una mano ai mariti traditi

Quando si tratta di riconoscimento della paternità di un bambino, in Svizzera il matrimonio ha, attualmente, la precedenza legale sulla genetica: quando una don...
23.01.2022
Svizzera

Si fa rubare 26'000 franchi da due falsi poliziotti

Venerdì pomeriggio, una donna che vive a Sciaffusa ha ricevuto una telefonata da un presunto agente di polizia. Il poliziotto le disse che sua figlia era stata coi...
16.01.2022
Svizzera

“Wengen, la pista di casa Sulla Streif tanta paura”

LUGANO - Anche coloro che seguono con distacco o magari distrattamente lo sci alpino sanno quali sono gli appuntamenti più attesi della stagione. Stiamo parla...
16.01.2022
Sport