Sport, 24 gennaio 2021

Le Olimpiadi a rischio? E allora si vaccinano tutti gli atleti

Il CIO starebbe predisponendo un piano per scongiurare l’ipotesi della cancellazione

TOKYO (Giappone) – Soltanto qualche giorno fa il “The Times” aveva dato quasi per certa il nuovo rinvio delle Olimpiadi, col Giappone pronto a ricandidarsi per quelle del 2032. Il motivo? Sempre, e purtroppo, il solito: il coronavirus. Il CIO si era subito attivato per smentire la notizia, ma i rumors si sono fatti sempre più insistenti.

E così, lo stesso CIO, starebbe pensando di vaccinare tutti i partecipanti dei Giochi olimpici prima della cerimonia di apertura, scongiurando di fatto ogni possibile opzione di cancellazione di Tokyo 2021.
A darne notizia è il “Daily Telegraph”,
secondo cui anche l’OMS sarebbe pronta a prendere parte a questa “vaccinazione di massa”, che coinvolgerebbe non solo gli atleti, ma anche gli allenatori, gli arbitri, i giudici, gli accompagnatori e i dirigenti.

I giapponesi qualche giorno fa avevano fatto sapere che la somministrazione del vaccino non era ritenuta una condizione indispensabile per lo svolgimento dei Giochi e che avrebbero messo in atto altre misure per garantire la sicurezza di tutti.

Ma da Losanna, evidentemente, vogliono stare sicuri. Dedicando di conseguenza diverse dosi del prezioso vaccino ai partecipanti alle Olimpiadi.

Guarda anche 

Vaccini: perché la Svizzera non segue Austria e Danimarca?

*Domanda al Consiglio federale (ora delle domande) I „premier“ di Austria e Danimarca, stando alle informazioni pubblicate sulla stampa, si sono recati ...
03.03.2021
Svizzera

Il dottor Cavalli a Cuba per il vaccino “comunista”

Il dottor Franco Cavalli, già consigliere nazionale PS, è stato a Cuba in novembre per contribuire allo sviluppo di un vaccino contro il Covid-19. A racc...
28.02.2021
Ticino

Motomondiale in lutto: il Covid si è portato via Fausto Gresini

BOLOGNA (Italia) – Dopo la notizia giunta ieri sera, subito smentita dal suo team e dai suoi familiari, questa volta purtroppo è tutto vero e il Motomondiale...
23.02.2021
Sport

Vaccini dei curanti: la “coerenza” dell’estrema sinistra

Con i consueti toni esagitati, i compagni dell’MPS se la prendono con lo scritto che il Consiglio dell’Ente LIS (Lugano Istituti Sociali) - ovvero l’Ent...
17.02.2021
Ticino