Mondo, 16 gennaio 2021

Radicalizzato (e naturalizzato) in Svizzera, viene condannato a 15 anni di carcere in Francia

Un giovane bosniaco residente nel canton Vaud e detentore del passaporto svizzero è stato condannato venerdì a Parigi per aver progettato diversi attentati terroristici in Francia, riporta il portale romando "24 heures". Definito "l'emiro vodese", il giovane è considerato il capo di un gruppo di almeno sette jihadisti. Oltre a lui, sei coimputati sono stati condannati a pene più leggere che vanno da tre a dodici anni di carcere.

Nel 2017, per diversi mesi, il gruppo aveva progettato di commettere diversi attacchi terroristici, oltre ad aver diffuso messaggi di propaganda dello Stato islamico. Tutte parole, si era giustificato il giovane residente nel canton Vaud. Secondo lui, i sette si erano inventati tutto per impressionare la sua ragazza. Una giustificazione che però non ha convinto i giudici che hanno seguito l'accusa e condannato il giovane a 15 anni di carcere.

Guarda anche 

Derubava i clienti FFS mettendo un fazzoletto nel distributore di biglietti

Un cittadino francese residente a Ginevra è riuscito a sottrarre circa 2'000 franchi a clienti delle FFS bloccando l'erogatore del resto dei distributori d...
13.09.2021
Svizzera

Condannati per una partita di calcio in violazione delle regole covid

Un partecipante ad una partita di calcio, tenutasi il 21 maggio 2020 a Losanna, è stato appena condannato per aver violato le regole anti-covid. In precedenza, alt...
12.09.2021
Svizzera

Docente dà uno schiaffo a un alunno che teneva la porta dell'aula chiusa, i genitori sporgono denuncia

Un alunno di 14 anni di una scuola media di Grenoble (VD) ha preso una sschiaffo dal suo insegnante giovedì scorso per aver impedito a un compagno di classe di las...
11.09.2021
Svizzera

Il suo appartamento sta per essere messo in vendita, si dà fuoco quando arrivano i funzionari del comune

Una cittadina francese di 56 anni è deceduta ieri mattina a Lutry, nel canton Vaud, dopo essersi data fuoco all'arrivo di funzionari comunali accompagnati da a...
03.09.2021
Svizzera