Svizzera, 03 gennaio 2021

Ginevra, migrante accoltella a morte il fidanzato della ex

Un omicidio è avvenuto attorno alle 18 di ieri, sabato 2 gennaio, a Vernier, nel canton Ginevra. A perdere la vita - comunica il Ministero pubblico ginevrino - è stato un 22enne, più volte colpito con un coltello da un 32enne. I soccorsi prodigati sul posto non hanno permesso di rianimare la vittima, che è deceduta sul luogo del delitto.

Anche una donna è rimasta ferita, così come il 32enne, fermato poco lontano. Entrambi sono stati ricoverati in ospedale e saranno interrogati non appena le loro condizioni di salute lo consentiranno.
Secondo i media romandi, il 32enne sarebbe l’ex fidanzato della donna, mentre il 22enne era il suo attuale compagno. Il presunto omicida avrebbe agito per gelosia.

Tutte e tre le persone coinvolte, precisa il portale "20 Minutes", sono di origine somala.

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, martedì 19 gennaio, si ...
19.01.2021
Ticino

Youtube limita l’account di ByoBlu per un servizio sui vaccini

La piattaforma YouTube ha sospeso il canale della web tv Byoblu per una settimana. Il motivo è un servizio in cui si metteva in dubbio l’effic...
19.01.2021
Mondo

Un altro positivo alle medie di Morbio. I casi di variante britannica salgono a 3

Un altro positivo alla scuola media di Morbio. Sono dunque 14 ora le persone che hanno contratto il Covid e, notizia ancor più importante, tre delle positivit&agra...
18.01.2021
Ticino

Lockdown e disoccupazione

Da oggi è stato dcretato un lockdown “light” per arginare i contagi del Covid-19 che rischiano di sfuggire di mano. Sono state fatte promesse per aiuta...
18.01.2021
Opinioni