Svizzera, 03 gennaio 2021

Ginevra, migrante accoltella a morte il fidanzato della ex

Un omicidio è avvenuto attorno alle 18 di ieri, sabato 2 gennaio, a Vernier, nel canton Ginevra. A perdere la vita - comunica il Ministero pubblico ginevrino - è stato un 22enne, più volte colpito con un coltello da un 32enne. I soccorsi prodigati sul posto non hanno permesso di rianimare la vittima, che è deceduta sul luogo del delitto.

Anche una donna è rimasta ferita, così come il 32enne,
fermato poco lontano. Entrambi sono stati ricoverati in ospedale e saranno interrogati non appena le loro condizioni di salute lo consentiranno.
Secondo i media romandi, il 32enne sarebbe l’ex fidanzato della donna, mentre il 22enne era il suo attuale compagno. Il presunto omicida avrebbe agito per gelosia.

Tutte e tre le persone coinvolte, precisa il portale "20 Minutes", sono di origine somala.

Guarda anche 

"L'autostrada A13 rimarrà inagibile per mesi"

I soccorsi sono sempre al lavoro per ritrovare le tre persone sepolte a Sorte dopo la violenta alluvione che ha colpito la Mesolcina venerdì sera. La polizia teme ...
23.06.2024
Svizzera

Alluvione nei Grigioni, tre dispersi e autostrada crollata

  Gravissimi danni, decine di sfollati e tre dispersi: è il bilancio dell’alluvione che ha colpito la Mesolcina nella serata di venerd&igrav...
22.06.2024
Svizzera

Una Commissione del Consiglio degli Stati si oppone al Patto sulla migrazione dell'ONU

La Svizzera non deve ratificare il Patto globale sulla migrazione delle Nazioni Unite. La Commissione per la politica estera del Consiglio degli Stati ha ripreso l'es...
22.06.2024
Svizzera

Una ricchissima famiglia indiana pesantemente condannata dalla giustizia ginevrina

Il Tribunale penale di Ginevra ha condannato venerdì a 4 anni e mezzo e 4 anni di reclusione i membri della ricca famiglia indiana degli Hinduja per usura professi...
22.06.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto