Mondo, 30 novembre 2020

Moderna chiede le autorizzazioni d'urgenza in USA e Europa

Moderna va di fretta. Tutto il mondo aspetta un vaccino, augurandosi che possa realmente cambiare le sorti della pandemia di Coronavirus. L'azienda americana è convinta di avere la soluzione: "Crediamo che il nostro vaccino fornirà un nuovo e potente strumento che potrebbe cambiare il corso di questa pandemia e aiutare a prevenire contagi, sviluppi gravi, ospedalizzazioni e decessi", ha dichiarato Stéphane Bancel, CEO di Moderna.

L'efficacia del vaccino, come già annunciato in precedenza, è attorno al 94% (94,1%, inizialmente si parlava del 94,5%). Moderna spiega che esso ha dato ottimi risultati su pazienti di diversa età, etnia e sesso. In pochi si sono ammalati, fra questi nessuno ha avuto decorsi gravi, e non ci sono stati casi di tolleranza.

L'azienda ritiene dunque il suo vaccino sicuro e per questo ha annunciato che richiederà l'autorizzazione presso la FDA statunitense e presso l'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) e di procedere con le revisioni di regolamentazione internazionale, in modo da poter commercializzare il suo prodotto. 

Guarda anche 

Youtube limita l’account di ByoBlu per un servizio sui vaccini

La piattaforma YouTube ha sospeso il canale della web tv Byoblu per una settimana. Il motivo è un servizio in cui si metteva in dubbio l’effic...
19.01.2021
Mondo

Una folla di migliaia di migranti diretta verso gli Stati Uniti

Una colonna formata da migliaia di migranti si è formata nel Centroamerica per cercare di introdursi negli Stati Uniti, speranzosi che la nuova amministrazione con...
18.01.2021
Mondo

Radicalizzato (e naturalizzato) in Svizzera, viene condannato a 15 anni di carcere in Francia

Un giovane bosniaco residente nel canton Vaud e detentore del passaporto svizzero è stato condannato venerdì a Parigi per aver progettato diversi attentati ...
16.01.2021
Mondo

Spunta anche una variante brasiliana, che toglie l'immunità

Non bastavano quella brittanica e quella sudraficana, oltre alla variante che ha già causato così tanti problemi e così tanta sofferenza: pare c...
15.01.2021
Mondo