Sport, 29 novembre 2020

La foto con la salma di Maradona costa caro: minacciati di morte

I responsabili sono stati già licenziati ma dall’Argentina c’è chi parla che Diego Molina sia stato già ammazzato a Buenos Aires

BUENOS AIRES (Argentina) – Indignazione, rabbia e minacce di morte. Si aggravano le conseguenze per Diego Molina e Claudio P., dopo la foto scattata alla salma di Diego Armando Maradona. I responsabili dell’assurdo selfie sono già stati licenziati dall’agenzia di pompe funebri per cui lavoravano, ma ora vengono presi di mira da alcuni tifosi pronti a vendicarli per l’oltraggio ai danni del Diez.

Stando
a molte fonti i responsabili sono stati minacciati di morte, stando ad altre, Diego Molina sarebbe già stato ammazzato dagli ultras del Boca.

I responsabili del gesto hanno provato in ogni modo a difendersi, ad allentare la tensione e allontanare il clima ostile che si è creato intorno a loro e per evitare la denuncia da parte della famiglia dello stesso Maradona, che comunque vuole andare fino in fondo alla vicenda.

Guarda anche 

Morte Astori: richiesta condanna per 1 anno e 6 mesi!

FIRENZE (Italia) – 1 anno e 6 mesi di reclusione. Questa la richiesta che il pm di Firenze ha formulato nei confronti del medico Giorgio Galanti, accusato di omicid...
04.04.2021
Sport

Uno schianto infernale, una tragedia infinita: muore a 19 anni una giovane stella del calcio

ROMA (Italia) – Un lutto tremendo che lascia sgomenti anche solo a scriverlo: nella serata di ieri a Roma, a soli 19 anni, è morto Daniel Guerini, 19enne del...
25.03.2021
Sport

«Perdere la mamma lascia un enorme buco dentro»: il principe Harry e la prefazione del libro per gli orfani del Covid

“Non volevo crederci o accettarlo, ha lasciato un enorme buco dentro di me, che nel tempo è stato riempito con amore e sostegno”. Così scrive il...
25.03.2021
Magazine

Colpito alla testa da un disco: muore a 19 anni!

MOSCA (Russia) – Il mondo dell’hockey è in lutto per una morte incredibile e che farà riflettere: il giovane difensore Timur Faizutdinov è...
18.03.2021
Sport