Sport, 15 novembre 2020

Pareggio che sa di beffa: l’1-1 era in fuorigioco!

Svizzera raggiunta nel finale dalla Spagna ( gol di Moreno). Relegazione vicina

BASILEA - Poche ore prima della partita, l’ASF comunica che Silvan Widmer e il preparatore atletico della nazionale svizzera sono risultati positivi al coronavirus. Non mostravano sintomi e sono stati messi in isolamento. Tutti gli altri membri della squadra e dello staff tecnico sono risultati per contro negativi. Nessun problema, insomma, si gioca. Al posto di Widmer, che avrebbe dovuto essere titolare, Petkovic schiera Fernandes.

Luis Enrique porta in Svizzera una rosa composta da tantissimi giovani, alcuni dei quali sono dei talenti. Ma la Svizzera non ha più tempo da perdere. Se vuole restare nell’èlite del calcio europeo deve fare assolutamente risultato e sperare che la Germania batta l’Ucraina. Altrimenti saranno guai. Non conta come: deve solo vincere. Nel 2020 la squadra rossocrociata non c’è mai riuscita.

GRAN GOL – Lo realizza Remo Freuler, centrocampista tutto sostanza, grinta e goleador. Al 26’ porta infatti la Svizzera in vantaggio, dopo un inizio piuttosto a rilento. Nulla da fare per Simon, che non c’arriva. La Spagna fa possesso palla ma gli uomini di Petkovic rispondono colpo su colpo. Con la scimitarra e non con il fioretto… 

RIGORI E OFFSIDE – L’arbitro ne concede due alla Spagna nella ripresa ma Sergio Ramos (prima di ieri sera ne aveva segnati 25 di fila!) li sbaglia entrambi, tirando in maniera ridicola, da autentico “cafone”. Bravo Sommer, anche se i tentativi del capitano iberico non meritano nemmeno di finire su “Scherzi a parte”. La partita è equilibrata e la Spagna ci guadagnano nella girandola dei cambi. Gli ospiti premono e sui titoli di coda ottengono il pareggio con una rete chiaramente irregolare di Moreno. Finisce 1-1. Ora la Svizzera per evitare la B di Nations League deve battere martedì l’Ucraina a Lucerna. Altrimenti ciao, ciao… Idem la Spagna: se vorrà andare al final four dovrà sconfiggere in casa la Germania, ieri vittoriosa contro l’Ucraina. Mica facile.

MDD

Guarda anche 

VIDEO – Maradona e il pazzesco allenamento “ballato” del 1989

LUGANO – Sono passate meno di 24 ore ma ancora tutti facciamo fatica a crederci e a digerire la notizia. La morte di Diego Armando Maradona ci sembra un fardello tr...
26.11.2020
Sport

Il mondo piange Diego, il D10S del calcio

BUENOS AIRES (Argentina) – In questo anno tragico, assurdo, inimmaginabile, in un anno che sta segnando le nostre vite, il 25 novembre 2020 difficilmente sarà...
26.11.2020
Sport

Zlatan esagerato. La sua Top-11: tutti Ibra, allenatore compreso

MILANO (Italia) – Sarà costretto ai box per qualche settimana, dopo il problema muscolare avuto domenica sera al San Paolo di Napoli, dove, per la cronaca, h...
27.11.2020
Sport

L’Ucraina non ci sta e attacca la Svizzera: “Il medico di Lucerna non ha voluto fare i tamponi il giorno della partita”

KIEV (Ucraina) – C’è rabbia nelle fila dell’Ucraina dopo l’annullamento della sfida di Nations League di martedì quando a Lucerna i ...
22.11.2020
Sport