Ticino, 12 novembre 2020

Che bel gesto dei Giovani Leghisti!

Bel gesto da parte del Movimento Giovani Leghisti e del suo neoeletto presidente Stefano Tonini. Infatti hanno donato un ingente quantitativo di mascherine al personale dell'Ospedale La Carità di Locarno, che assieme a Moncucco accoglie i malati di Covid.

“Cosa possiamo fare di concreto per aiutare chi, con il massimo impegno, sta canalizzando tutte le sue forze e risorse per aiutare, curare e salvare vite?”, spiega Tonini che si sono chiesti lui e i colleghi di partito. "In questo ospedale (senza dimenticarci della clinica Moncucco, che ringrazio dal profondo del cuore) sono stati accolti i pazienti covid, e, tutti i dipendenti, dal primo all’ultimo, compresi quelli giunti in supporto, stanno dando il massimo per tutti noi", spiega.

Allora i giovani leghisti sono entrati in possesso, "per una generosa donazione della ditta OrtoMed Sagl Ticino, di 1500 mascherine chirurgiche a tre strati certificate Swissmedic e di 4000 mascherine High filtration “classiche”, e "in cuor nostro, vogliamo aiutare chi sta aiutando noi, donandole a nostra volta a loro. È un piccolo gesto, ma, in questo periodo difficoltoso, anche poco può fare la differenza", racconta Tonini. 

 

Guarda anche 

Evacuato il Liceo Lugano 1 per un principio di incendio

Fiamme, e a qualcuno è tornato in mente, sicuramente, il tragico incendio al Mulino di Maroggia. Per fortuna, questa volta non è nulla di tutto ciò, ...
27.11.2020
Ticino

Infortunio sul lavoro, operaio ferito alle gambe

La Polizia cantonale comunica che oggi, poco dopo le 11.30 in via san Gottardo a Massagno, vi è stato un infortunio. In base a una prima ricostruzione, un 67enne c...
27.11.2020
Ticino

Coronavirus, "cosa ci aspetta ora?"

Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione «Distanti ma vicini. Proteggiamoci. Ancora», le autorità cantonali hanno prodotto un video inform...
27.11.2020
Ticino

Merlani e Zambetti danno i numeri sui malati e sugli interventi di Polizia

Infopoint a Bellinzona sul Coronavirus, con presenti Giorgio Merlani, Medico cantonale e Marco Zambetti, Capo della Gendarmeria della Polizia cantonale Merla...
27.11.2020
Ticino