Svizzera, 06 novembre 2020

La Confederazione versa l'assistenza anche agli svizzeri residenti all'estero

Anche gli svizzeri residenti all'estero non sono sfuggiti alla crisi di Covid-19 ma nonostante abbiano lasciato il paese d'origine (o uno di cui hanno il passaporto) la Confederazione è comunque andata in loro soccorso. Come riporta il “Blick”, citando informazioni del DFAE, quest'anno sono 56 gli svizzeri residenti all'estero a cui è stata versata l'assistenza sociale.

Secondo i dati del DFAE, questi aiuti sono stati versati a 16 cittadini svizzeri residenti in Europa, di cui 12 in Spagna. In Asia, 14 cittadini svizzeri hanno ricevuto questo aiuto mentre ve ne sono dieci in Sud America, nove in Africa e sette in Nord America.

Questo aiuto sociale legato alla crisi del Covid-19 è adattato alle condizioni di vita dell'individuo, afferma il DFAE. Attualmente ammonta a circa 60'000 franchi, soma che rappresenta solo una piccola parte dell'assistenza sociale totale fornita da Berna a cittadini svizzeri residenti all'estero. Il totale di quest'anno è di CHF 800'000.- mentre erano ancora CHF 900'000.- dell'anno scorso.

La Confederazione, spiega il dipartimento guidato da Ignazio Cassis ha fornito assistenza a svizzeri all'estero che hanno perso il posto di lavoro, hanno chiuso le loro imprese o il cui reddito è sceso a un livello talmente basso che non era più possibile garantire il loro sostentamento. Sono stati aiutati anche gli svizzeri all'estero che lavorano nel settore turistico e il cui reddito è stato insufficiente.

Guarda anche 

Assistito espulso dopo aver incassato 230'000 franchi

Dopo aver percepito prestazioni assistenziali per 229'138.85 franchi, un cittadino turco dovrà ora lasciare la Svizzera. Lo ha stabilito il Tribunale federale ...
19.11.2020
Svizzera

Milionari nel loro paese ma indigenti e in assistenza in Svizzera, condannati

Sono in possesso di un patrimonio milionario in immobili e conti correnti detenuti in Tunisia o intestati in Svizzera a nome dei propri figli ma nonostante questo sono a ...
07.10.2020
Svizzera

Voleva aprire ditta ma dovrà prima restituire più di 260'000 franchi all’assistenza

Dopo più di nove anni di assistenza sperava di iniziare un’attività indipendente grazie a un anticipo di eredità versatogli dal padre. Invece q...
01.10.2020
Svizzera

Vince 1 milione al lotto, ma resta in assistenza

Nel 2011 ha vinto un milione al lotto. Eppure ha continuato a beneficiare dell’assistenza sociale. Fino al 2017, quando è stato arrestato e in seguito condan...
10.09.2020
Svizzera