Svizzera, 26 ottobre 2020

2000 franchi per un piccolo appartamento, locatrice in manette per affitti esorbitanti a migranti clandestini

Faceva pagare 2000 franchi di affitto mensile per un piccolo appartamento, il cui prezzo ufficiale non dovrebbe superare i 1130 franchi al mese. Una proprietaria di immobili di Ginevra è finita sotto accusa per aver approffittato dello stato di vulnerabilità di decine di migranti clandestini per far pagare loro un affitto esorbitante, ben al di sopra del prezzo normale.

A riferirlo è l'emittente RTS, che riporta la vicenda di una donna delle pulizie filippina senza permesso di soggiorno che vive nel centro di Ginevra e che fa parte di un gruppo di circa 20 vittime che hanno sporto denuncia contro la proprietaria del immobile in cui
risiedono o risiedevano.

Tra il 2018 e il 2019, la donna avrebbe subaffittato circa 30 appartamenti a migranti privi di documenti, la maggior parte dei quali di origine filippina, a prezzi molto più alti di quelli sul mercato. Di conseguenza, secondo quanto riferito da RTS, ha realizzato utili fino a 40'000 franchi al mese. In carcere da marzo, la sua detenzione preventiva è stata appena prolungata di due mesi per evitare qualsiasi fuga o collusione delle prove. Il suo processo potrebbe avere luogo all'inizio dell'anno. Sempre secondo l'emittente radiotelevisiva romanda, la donna rischia fino a 10 anni di carcere.

Guarda anche 

Si filmavano mentre guidavano a 200 km/h, dovranno andare in carcere

Due uomini di 27 e 23 anni residenti a Ginevra sono stati condannati a pene detentive per aver guidato a velocità estremamente elevate per poi pubblicare i vide...
03.09.2022
Svizzera

Due arresti per sospetto sostegno allo Stato Islamico

Due persone sono state arrestate e quattro perquisizioni sono state condotte nei cantoni di Ginevra e Vaud. I due sono sospettati di coinvolgimento o sostegno allo Sta...
02.09.2022
Svizzera

Cinque anni di carcere e espulsione per un rapinatore ultra-violento

Il Tribunale penale del canton Ginevra ha condannato un 27enne albanese a 5 anni e 10 mesi di carcere per rapina aggravata e lesioni personali semplici. Si tratta di u...
25.08.2022
Svizzera

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera