Sport, 12 ottobre 2020

HCL, weekend a zero. Ambrì, la prima vittoria!

I bianconeri sconfitti anche a Friborgo mentre i biancoblù espugnano Ginevra

LUGANO - Lugano: weekend senza punti. Ambrì Piotta: finalmente la prima vittoria dopo tre sconfitte consecutive. Partiamo dai leventinesi che grazie ad un power play efficace hanno messo sotto il Ginevra, una delle squadre più agguerrite del campionato ed imbattuto prima di ieri sera. I Cereda boys, con Ciaccio in porta e con solo due stranieri di movimento (Novotny era kappaò) hanno iniziato la partita con qualche patema d’animo ma quando Müller al 17’ ha battuto l’ex Manzato, l’Ambrì ha cambiato volto e si è fatto più determinato e calcolatore.

Ad inizio ripresa è caduto il raddoppio (sempre in superiorità numerica) di Horansky e quindi, dopo il gol di Richard, ecco che i leventinesi hanno colpito ancora in power play con D’Agostini. Sul finire del secondo tempo Rod ha accorciato le distanze ma i ticinesi nell’ultimo periodo non si sono fatti sorprendere portando a casa la prima importantissima vittoria.

Fatal Romandia, per contro, per i bianconeri sconfitti a Friborgo dopo aver giocato complessivamente una buona partita come contro lo Zugo. Ma anche stavolta hanno pesato le troppe occasioni sbagliate. Fatale un errore di Zurkirchen nel terzo tempo sul 2-1 per i locali.

Guarda anche 

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

È il Black Friday: ecco l’attesa

LUGANO - Venerdì 26 novembre. Per gli amanti dello shopping questa data vuole dire una sola cosa: Black Friday.   E infatti, ancora prima dell’o...
26.11.2021
Ticino

Marius Antonietti attacca: “Ticino, vita dura per i pugili”

LUGANO - Marius Black Antonietti (30 anni) ha dedicato e dedica anima e corpo al pugilato, uno sport che vive con grande intensità e dedizione. Ha vint...
26.11.2021
Sport

Chad Silver, la fine tragica di un ragazzo perbene

Il 1998 verrà ricordato per le gesta sportive della Francia multietnica campione del mondo, per la doppietta di Marco Pantani (Giro e Tour), per il caso Fes...
25.11.2021
Sport