Sport, 12 ottobre 2020

HCL, weekend a zero. Ambrì, la prima vittoria!

I bianconeri sconfitti anche a Friborgo mentre i biancoblù espugnano Ginevra

LUGANO - Lugano: weekend senza punti. Ambrì Piotta: finalmente la prima vittoria dopo tre sconfitte consecutive. Partiamo dai leventinesi che grazie ad un power play efficace hanno messo sotto il Ginevra, una delle squadre più agguerrite del campionato ed imbattuto prima di ieri sera. I Cereda boys, con Ciaccio in porta e con solo due stranieri di movimento (Novotny era kappaò) hanno iniziato la partita con qualche patema d’animo ma quando Müller al 17’ ha battuto l’ex Manzato, l’Ambrì ha cambiato volto e si è fatto più determinato e calcolatore.

Ad inizio ripresa è caduto il raddoppio (sempre in superiorità numerica) di Horansky e quindi, dopo il gol di Richard, ecco che i leventinesi hanno colpito ancora in power play con D’Agostini. Sul finire del secondo tempo Rod ha accorciato le distanze ma i ticinesi nell’ultimo periodo non si sono fatti sorprendere portando a casa la prima importantissima vittoria.

Fatal Romandia, per contro, per i bianconeri sconfitti a Friborgo dopo aver giocato complessivamente una buona partita come contro lo Zugo. Ma anche stavolta hanno pesato le troppe occasioni sbagliate. Fatale un errore di Zurkirchen nel terzo tempo sul 2-1 per i locali.

Guarda anche 

Lugano, che succede? Troppo Zugo per l’Ambrì

LUGANO – È davvero complicato capire e analizzare il momento dell’HC Lugano. O forse, al contrario, è davvero molto semplice. I bianconeri, che ...
18.01.2021
Sport

Daprelà ancora lui: a Sion arriva il primo punto del 2021

SION – In attesa di Abubakar, al Lugano basta Daprelà. Così come era successo lo scorso ottobre a Cornaredo, così nella prima uscita stagione d...
18.01.2021
Sport

FC Lugano, dieci motivi per sperare nell’exploit

LUGANO - La pandemia non ha ucciso il calcio, ci mancherebbe! Ma ne ha attenuato l’intensità, il ritmo e le emozioni. Ci sono state le quarantene e i ca...
17.01.2021
Sport

Che fine ha fatto il Lugano? Una settimana… da incubo

LUGANO – Il 2021 si era aperto alla grande per il Lugano, capace di imporsi sia a Davos, per la seconda volta in pochi giorni, sia in casa al cospetto del Langnau. ...
17.01.2021
Sport