Ticino, 21 settembre 2020

Riapre a breve il concorso per i procuratori ticinesi

Il concorso per i procuratori pubblici ticinesi si riapre per quindici giorni. Il terremoto a Palazzo di giustizia si arricchisce, quindi, di un nuovo capitolo. Lo ha deciso – riferisce la RSI – la commissione giustizia e diritti del Gran Consiglio, riunitasi questa mattina in riunione straordinaria. La pubblicazione sul Foglio ufficiale dovrebbe avvenire tra domani e venerdì.
 

Nel corso della seduta sono intervenuti il pg Andrea Pagani e il presidente del Consiglio della magistratura Werner Walser, oltre a due esperti. La decisione – scrive sempre la RSI – è stata presa che il preavviso negativo a cinque procuratori pubblici (vedi articoli suggeriti), ritenuti non idonei a ripresentarsi per un ulteriore mandato.
 

 La rosa dei candidati verrà presentata entro fine anno.

Guarda anche 

Altre quattro classi in quarantena

Altre quattro classi scolatische sono finite in quarantena a seguito di alcuni casi di coronavirus. Si tratta del Liceo Cantonale di Lugano 1, dove una classe &egrav...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, mercoledì 28 ottobre, s...
28.10.2020
Ticino

"Solidarietà alle donne dimenticate nella pandemia"

"Solidarietà alle operatrici del settore sanitario: donne dimenticate nella pandemia". È quanto esprime TiSin Donna attraverso un c...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus: casi positivi in una casa per anziani e in un istituto per invalidi

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati alcuni casi positivi all’interno di una casa per anziani del M...
27.10.2020
Ticino