Mondo, 11 settembre 2020

A marzo aprile Berluasconi non ce l'avrebbe fatta

Qualche mese fa, probabilmente Silvio Berlusconi sarebbe morto. E se fosse arrivato una decina di ore dopo in ospedale, la sua situazione sarebbe stata problematica. Sono dichiarazioni forti quelle rilasciata a “Piazza Pulita2 su La7 da Alberto Zangrillo.

"La carica virale del tampone nasofaringeo di Berlusconi era talmente elevata che a marzo-aprile, sicuramente non avrebbe avuto l'esito che fortunatamente ha ora. Lo avrebbe ucciso? Assolutamente sì, molto probabilmente sì, e lui lo sa. E non è una boutade per esagerare visto il personaggio di cui si parla, ma è un cercare di rimanere aderenti alla realtà", ha detto primario di Terapia intensiva del San Raffaele.

Sia l’ex premier che Briatore sono comunque in fase di guarigione. Decisivo per Berlusconi, a suo avviso, è stato capire il momento corretto per recarsi in ospedale: se avesse aspettato altre 10 ore sarebbe potuto essere troppo tardi, calcolando che si tratta di un paziente a rischio. “La tempestività dell’intervento è fondamentale”.

Guarda anche 

Radicalizzato (e naturalizzato) in Svizzera, viene condannato a 15 anni di carcere in Francia

Un giovane bosniaco residente nel canton Vaud e detentore del passaporto svizzero è stato condannato venerdì a Parigi per aver progettato diversi attentati ...
16.01.2021
Mondo

Spunta anche una variante brasiliana, che toglie l'immunità

Non bastavano quella brittanica e quella sudraficana, oltre alla variante che ha già causato così tanti problemi e così tanta sofferenza: pare c...
15.01.2021
Mondo

Dimissioni in blocco del governo olandese per uno scandalo di assegni familiari

Il governo olandese guidato dal primo ministro Mark Rutte (nella foto) si è dimesso in blocco venerdì, riportano i media olandesi, a causa di uno scandalo i...
15.01.2021
Mondo

Italia verso ulteriori restrizioni

Quasi tutta Italia in zona arancione e il divieto di spostarsi tra le regioni fino al 15 febbraio, con Lombardia e Sicilia che da domenica potrebbero essere le prime z...
15.01.2021
Mondo