Mondo, 09 settembre 2020

Salvini aggredito da una giovane congolese che gli strappa il rosario

Brutta giornata per Matteo Salvini, che è stato aggredito in mezzo alla gente da una donna congolese che gli ha strappato il rosario e gli ha detto “io ti maledico”.

Il leader della Lega si trovava in Toscana per la campagna elettorale delle regionali in Toscana. Era in corso anche una manifestazione di protesta, ma la donna non proveniva da lì. Da quanto si sa, stava tornando dal lavoro, si è trovata in mezzo ai sostenitori leghisti che circondavano Salvini e ha deciso di fargli sapere che cosa pensa di lui, addirittura
maledicendolo.

Salvini ha commentato in modo duro il gesto di strappargli il rosario, riferendo però che un’altra signora gli avrebbe voluto offrire un caffè per scusarsi del comportamento dell’aggressore: “Ognuno può avere idee politiche, calcistiche, religiose diverse, ma la violenza no: la camicia me la ricompro, ma strappare dal collo un rosario che mi ha regalato un parroco è una cosa che non sta né in cielo né in terra, e quella persona si dovrebbe vergognare”.

Guarda anche 

Attacco all'arma bianca vicino alla sede di Charlie Hebdo, almeno due feriti

Un uomo e una donna sono stati accoltellati venerdì a Parigi, nei pressi della vecchia sede del giornale Charlie Hebdo, proprio mentre si tiene il processo per gli...
25.09.2020
Mondo

Il riso Uncle's Ben cambierà logo e nome nel 2021 per "combattere il razzismo"

Dopo diversi mesi di riflessione, il gigante agroalimentare Mars ha finalmente deciso di sostituire il nome e l'immagine del suo famoso marchio di riso Uncle's Be...
24.09.2020
Mondo
Mondo

Referendum ed elezioni regionali in Italia, stravince il sì mentre pareggiano centrodestra e centrosinistra

Gli italiani hanno plebiscitato il referendum costituzionale approvando con quasi il 70% di "sì" la modifica costituzionale che riduce il numero di parla...
22.09.2020
Mondo