Svizzera, 07 settembre 2020

Autista di un bus ripreso mentre gioca con il telefono in piena corsa

Durante il loro viaggio di ritorno a casa, l'atmosfera vacanziera di due viaggiatori che facevano ritorno a Zurigo da Francoforte a bordo di un autobus si è interrotta bruscamente. Durante il viaggio la coppia si è infatti accorta che l'autista del loro autobus Flix stava tranquillamente digitando sul suo cellulare sull'autostrada.

"L'autista del Flixbus era costantemente al cellulare durante il viaggio", racconta uno dei due viaggiatori a "20 minuten". L'autista del bus aveva aperto l'applicazione Flixbus e aveva anche fatto delle telefonate e addirittura "per qualche minuto ha persino giocato a un videogioco sul suo cellulare". La coppia trova il comportamento dell'autista estremamente pericoloso: "Eravamo molto spaventati. Quando si è in autostrada a tutta velocità, si rischia di sbattere contro il guardrail".

E se non c'è stato un'incidente è stato "per fortuna", continua il passeggero, perché ad un incrocio vicino a Darmstadt, l'autista dell'autobus ha
quasi avuto un incidente: "L'autista si è distratto con il cellulare ed è uscito dalla sua corsia quando ha girato a destra. Si è quasi scontrato con la macchina accanto a lui".

La coppia ha preferito non parlare all'autista del suo comportamento pericoloso: "Probabilmente sarebbe esploso in un attimo", dice il passeggero, secondo cui l'autista era anche irritato: "Anche se qualcuno gli avrebbe chiesto qualcosa, avrebbe reagito in modo ostile. Ha anche fatto il dito medio a un altro autista".

Interpellata, Flixbus ha detto che il caso sarebbe stato valutato in dettaglio e che all'inizio della settimana, la compagnia di autobus intende prendere posizione sull'incidente.

Il video dell'autista al telefono ripreso dai due passeggeri è disponibile sul sito di "20 minuten" cliccando qui.

Guarda anche 

Dramma di Zurigo, la vittima uccisa dalla figlia 18enne

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti della tragedia familiare avvenuta giovedì a Zurigo (vedi articoli correlati) a uccidere il 47enne kosovaro sarebbe...
26.09.2020
Svizzera

Bambini sotto i 12 anni e Covid, le nuove linee guida dell'UFSP

L'USFP, ovvero l'Ufficio Federale della Sanità, riporta i consigli in merito a come comportarsi se il proprio figlio sotto i 12 anni manifesta sintomi o en...
25.09.2020
Svizzera

La Liguria nella lista nera svizzera

Anche una regione italiana entra nella lista nera, ovvero in quella dei paesi al rientro dai quali bisognerà mettersi in quarantena: si tratta della Liguria. Ricor...
25.09.2020
Svizzera

Due decessi e 372 casi in Svizzera

I dati odierni relativi al Coronavirus in Svizzera parlano di 372 nuovi contagi, 2 decessi e 10 ricoveri in ospedale. Da ieri sono stati effettuati  12’346 ...
25.09.2020
Svizzera