Ticino, 13 agosto 2020

Quinto, denunciato pirata della strada

La Polizia cantonale comunica che nell'ambito di un controllo della velocità effettuato il 10.08.2020, sull'autostrada A2, in territorio di Quinto, è stato intercettato un 54enne cittadino svizzero, domiciliato nel Locarnese, che viaggiava in direzione sud a una velocità di 160 chilometri orari dove il limite è di 80. L'uomo è stato denunciato al Ministero Pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e gli è stata ritirata la licenza di condurre. 

Guarda anche 

La situazione Covid in Ticino: 113 contagi e 5 decessi

Rimangono in linea con quelli di ieri i nuovi casi di Covid in Ticino. Sono infatti 113 i nuovi positivi, per un totale di 25'962 casi da inizio pandemia. I decess...
16.01.2021
Ticino

Coronavirus, le disposizioni cantonali in Ticino sino al 28 febbraio

Dopo le decisioni del Consiglio federale, il Consiglio di Stato ha proceduto oggi a confermare le disposizioni cantonali in vigore per il periodo fra il 18 gennaio e il 2...
15.01.2021
Ticino

Da domani stop alle visite nelle case per anziani

L'hanno definita una delle decisioni più difficile da prendere di tutta la loro vita. E ora si trovano costretti a prenderla di nuovo, pur consapevoli dopo la ...
15.01.2021
Ticino

Tre dipendenti de La Posta all'ospedale con sintomi di intossicazione

La Polizia cantonale comunica che oggi verso le 11 presso il Centro logistico de La Posta in via Industrie a Cadenazzo vi è stato un infortunio sul lavoro. Tre dip...
15.01.2021
Ticino