Sport, 05 luglio 2020

Colpo duro per l’HCL: si scioglie la RdN!

Il gruppo storico della curva storica del Lugano dopo 35 anni ha deciso di non sostenere più la squadra e la società

LUGANO – Non sarà una Cornér Arena come quella a cui siamo abituati negli ultimi 35 anni quella che nei prossimi mesi accoglierà prima le amichevoli e poi le partite vere del Lugano: dopo la “Fossa”, ora è il turno degli “RdN” di gettare la spugna. Il gruppo storico della curva bianconera, infatti, ha deciso di sciogliersi e ha comunicato la propria scelta tramite un volantino apparso anche sui vari profili social della tifoseria luganese.

In realtà la comunicazione è giunta anche tramite uno striscione apparso alla pista (vedi immagine). C’è da capire i motivi che hanno portato a tale decisione. Passione terminata? Altri impegni nelle vite private? O un atto contro la società?

Difficile capirlo e saperlo in questo momento, anche se lo striscione dà adito a qualche sospetto... Il dato di fatto è che ora l’unico vero baluardo della Curva Nord rimasto al fianco della squadra bianconera e del club è rappresentato dai Nord Veterans. Quello che spetta a questo gruppo storico del tifo luganese, organizzare il tifo in casa e in trasferta, non è e non sarà un compito semplice.

Guarda anche 

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allesti...
11.08.2020
Sport

Renzetti: “La salvezza? L’Europa era alla portata. 1'000 spettatori agli stadi? Tutti nella stessa barca… ma chi ci aiuta?”

LUGANO – Non c’è davvero mai tempo di annoiarsi in Svizzera col campionato di Super League: archiviato poche ore fa lo spareggio promozione/relegazione...
11.08.2020
Sport

Casinò Lugano: fortunella vince oltre 250'000 CHF

Le slot delle Mongolfiere volano alto con il jackpot Mega che dopo cinque mesi regala tanta felicità a una fortunata vincitrice che ha por...
03.08.2020
Ticino

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport