Svizzera, 05 luglio 2020

Una tigre ferisce mortalmente una guardiana dello zoo di Zurigo

Una guardiana di animali dello zoo di Zurigo è stata attaccata da una tigre siberiana sabato pomeriggio, subendo ferite tanto gravi da causarne la morte. Lo ha comunicato lo zoo in un comunicato ripreso dai media svizzerotedeschi. Il tragico incidente è oggetto di inchiesta.

Poco prima delle 13.20, il servizio di emergenza interno dello zoo è stato informato che un guardiano era stato attaccato da una tigre siberiana nel recinto delle tigri. Un gruppo di guardiani è intervenuto ed è riuscito ad attirare la tigre fuori dal recinto.

Una squadra di soccorso è poi intervenuta per soccorrere la malcapitata. Nonostante i tentativi di rianimazione, la donna di 55 anni è morta sul posto.

/> Il corso dell'incidente e il motivo per cui la guardiana era nel recinto insieme alla tigre è ora oggetto di un'inchiesta. L'indagine è condotta dal Ministero pubblico zurighese, della Polizia municipale di Zurigo e dell'Istituto di medicina legale.

È stata istituita una cellula di supporto per i visitatori e i dipendenti dello zoo che hanno assistito all'incidente.

Lo Zoo di Zurigo ha due tigri siberiane adulte, note anche come tigri dell'Amur. Una femmina ha circa cinque anni e un maschio quattro anni e mezzo. Lo Zoo di Zurigo ha riaperto i battenti il 6 giugno dopo l'abolizione delle misure di contenimento per constrastare la diffusione del coronavirus.


Guarda anche 

Ci sono anche due città svizzere nella top ten delle città con la migliore qualità di vita

Ci sono anche due città svizzere nella classifica annuale dell'Economist Intelligence Unit (EIU) delle città più vivibili, pubblicata marted&igra...
10.06.2021
Mondo

"Rapito e poi picchiato con una pistola puntata alla tempia", prima condanna in una vicenda di droga sfuggita di mano

Assomiglia alla trama di un film la vicenda descritta in una sentenza del tribunale distrettuale di Winterthur (ZH). Come riportato venerdì dal "Tages-Anzeige...
05.06.2021
Svizzera

Zurigo: poliziotti aggrediti a colpi di sassi, bottiglie e fuochi di artificio

La polizia cittadina di Zurigo ha dovuto intervenire la scorsa notta a seguito di numerose segnalazioni di un party illegale a Hasenrain, nel Kreis 9. Giunti sul posto, g...
29.05.2021
Svizzera

Arrestata una 30enne con l’accusa di aver truffato un 82enne del canton Uri

In casa aveva circa 130'000 franchi in contanti, gioielli per un valore di diverse migliaia di franchi, numerosi beni di lusso e vari telefoni cellulari. Una 30enne s...
28.05.2021
Svizzera