Magazine, 18 giugno 2020

Sylvestre, che figura! Dimentica l'inno italiano prima della finale

Sta facendo discutere il web l'esibizione del cantante Sergio Sylvestre durante l'esecuzione dell'Inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. In uno Stadio Olimpico deserto, il cantante si è bloccato per un attimo per poi riprendere l'Inno. Un'esitazione che non ha mancato di far discutere il web. 
 

Sylvestre si è poi giustificato sui social spiegando che "non sono mai stato così emozionato, neanche ad Amici e Sanremo. Mi sono bloccato perché sono una persona molto sensibile e in quell'attimo mi sono bloccato non perché mi sono dimenticato le parole, ma per l'emozione".

Guarda anche 

Valentina Sampaio: la prima modella transgender di Sports Illustrated

BRASILIA (Brasile) – La 23enne Valentina Sampaio è la prima modella transgender  a conquistare la copertina di Sports Illustrated. “Emozionata ed ...
26.07.2020
Magazine

Scala fino all’ultimo giorno la parete dell’ospedale per stare vicino alla madre ricoverata per Covid

HEBRON (Palestina) – La madre, 73enne, era ricoverata a Hebron per Covid e lui, il palestinese Jihad Al-Suwaiti, ha voluto starle vicino fino alla fine dei suoi gio...
24.07.2020
Magazine

VIDEO – Intervista in videocall: spunta una donna nuda!

BRASILIA (Brasile) – In tempo di coronavirus, col lockdown a segnare le nostre vite, in molti ci siamo ritrovati a lavorare da casa, davanti al nostro pc e a contat...
23.07.2020
Magazine

Google ne inventa un’altra: Fabricius. Gli antichi egizi non saranno più un mistero

Chi non ha mai usato “Google Translate”? Per gli amanti dell’antico Egitto e dei geroglifici, Google ha realizzato il primo traduttore al mondo in grado...
17.07.2020
Magazine