Svizzera, 04 giugno 2020

A Basilea la sinistra tenta (ancora) di introdurre diritto di voto e di eligibilità agli stranieri

A Basilea Città, gli stranieri dovrebbero poter votare e essere votati in futuro. Almeno secondo il Gran Consiglio che ha preso questa decisione mercoledì sera approvando di misura, con 48 voti contro 46 voti e 2 astensioni, una mozione in tal senso.

Il testo approvato prevede il diritto di voto e di eleggibilità per gli stranieri che risiedono nel cantone da almeno cinque anni e sono in possesso di un permesso C, di domicilio. Il governo, che condivideva gli obiettivi della mozione, deve elaborare un progetto di legge entro il 2022.

Ma anche se il legislativo si dice d'accordo con questo provvedimento, l'ultima parola spetterà tuttavia al popolo essendo necessario modificare la costituzione. E a livello popolare è tutt'altro che scontato che i basilesi seguano il loro legislativo. Il semicantone si è infatti più volte espresso sull'argomento, bocciando sempre la misura. L'ultima volta risale al 2010, quando gli elettori avevano bocciato con l'80% di voti contrari un'iniziativa dai contenuti analoghi a quelli della mozione socialista.

Guarda anche 

Fa ricorso per una multa per divieto di sosta, alla fine dovrà pagare 15 volte tanto

Succede, talvolta, che quando si fa ricorso per una multa, si riesce a farla annullare, o comunque ridurre l'importo, quando si è convinti di non aver commesso...
18.09.2021
Svizzera

Anche col “Crus” il Lugano continua a convincere

LUGANO – “Senza Maric neanche gioco”. Così aveva parlato nella consueta conferenza stampa pre partita Matti Croci-Torti, alla vigilia della sua p...
13.09.2021
Sport

Anziana finisce in ospedale dopo essere stata avvelenata, due dipendenti di una casa per anziani a processo

È una vicenda degna di un romanzo giallo quella avvenuta in una casa per anziani di Laufen (BL) nel 2018. Una ex dipendente è sotto processo al tribunale...
08.09.2021
Svizzera

Lasciano morire una detenuta perchè pensavano simulasse un malore, assolti quattro carcerieri

Il 14 giugno 2018 una donna di 29 anni è morta all'ospedale universitario di Basilea dopo aver tentato di impiccarsi nella prigione in cui era detenuta. Il car...
28.08.2021
Svizzera