Mondo, 31 maggio 2020

Negli USA si moltiplicano scontri e proteste, diversi morti e feriti

Si moltiplicano negli USA le proteste e gli scontri dopo la morte di un afroamericano durante il suo arresto all'inizio della settimana a Minneapolis. Questo nonostante l'agente di polizia ritenuto l'autore dell'omicidio sia stato arrestato con l'accusa di omicidio colposo.

Centinaia, se non migliaia, di persone si sono radunate in tutto il paese, davanti alla Casa Bianca a Washington ma anche a New York, Dallas, Houston, Las Vegas, Des Moines, Memphis e Portland. Ad Atlanta, veicoli della polizia sono stati bruciati.

Un coprifuoco è in vigore da venerdì a Minneapolis, senza che questo abbia sortito un grande effetto visto che gli scontri e i saccheggi delle notti precedenti si sono nuovamente replicati.

La famiglia del 46enne George Floyd, con cui il presidente Donald Trump ha annunciato di aver parlato,
ha salutato l'arresto dell'ufficiale di polizia come primo passo sulla "strada verso la giustizia", ​​ma lo ha ritenuto "in ritardo" e insufficiente . "Vogliamo un'accusa di omicidio intenzionale con premeditazione. E vogliamo vedere gli altri agenti (implicati) arrestati ", hanno detto i famigliari in un comunicato.

Finora, solo un agente di polizia è stato arrestato, ha dichiarato il commissario John Harrington del Dipartimento della Protezione civile del Minnesota, nonostante siano stati tre gli agenti ad aver cercato di arrestare Floyd. Il volto di questo agente è in giro per il mondo, da quando un video diventato virale lo mostra tenere fermo Floyd tenendogli il ginocchio sul collo. Floyd urla e si lamenta: "Non riesco più a respirare", lo si sente dire poco prima di morire asfissiato.

Guarda anche 

Violenti scontri all'Aia a margine di un incontro tra eritrei

Sabato sera all'Aia si sono verificati gravi scontri tra un gruppo di eritrei e la polizia. Come ha riportato il quotidiano olandese “De Telegraaf”, ci s...
18.02.2024
Mondo

Quando una bandiera fa causa alla sua ex squadra: Rivera-Milan c’è tensione

MILANO (Italia) – Gianni Rivera contro il Milan. Letta e detta così sembrerebbe una cosa fuori da ogni logica, conoscendo la storia del club rossonero e dell...
08.01.2024
Sport

Susan Sarandon, scaricata da un’agenzia di Hollywood per commenti antiebrei

HOLLYWOOD (USA) – Susan Sarandon, famosissima attrice di film di successo, come ad esempio ‘Dead Man Walking’, è stata scaricata dall’agenz...
24.11.2023
Magazine

USA: Strage nel Maine causa almeno 22 morti, autore sempre in fuga

Mercoledì sera un uomo armato ha aperto il fuoco in una sala da bowling e in un bar-ristorante in una città del Maine, nel nord-est degli Stati Uniti, uccid...
26.10.2023
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto