Ticino, 11 maggio 2020

Quasi tutti sono tornati a scuola

Malgrado molti timori, alla fine la quasi totalità dei genitori ha deciso di mandare i figli in età di scuola media a lezione. È quanto ha detto Manuele Bertoli al Corriere del Ticino.

Non si hanno ancora i numeri certi, ci vorrà qualche giorno, ma il 96% dei ragazzi che dovevano presentarsi in aula nella giornata di oggi lo hanno fatto. La percentuale differisce di circa mezzo punto tra
Sopraceneri e Sottoceneri, con meno presenze nella parte sud del Ticino.

Per quanto concerne le elementari non ci sono statistiche, il DECS ritiene che si è in linea con quanto visto per le medie.

All’asilo settimana scorsa si parlava di un 70% dei bambini che sarebbero tornati a scuola, nonostante la non obbligatorietà. La percentuale parrebbe essere confermata. 

Guarda anche 

Sul Lago di Lugano sbarca l'Esercito

L’Ukraine Recovery Conference 2022 (URC), che si terrà a Lugano il 4 e 5 luglio 2022, rappresenta per la Polizia cantonale ticinese e i suoi partner un&rs...
28.06.2022
Ticino

Dramma di Solduno, chiesta l'analisi tossicologica

Con riferimento al rinvenimento di cadavere avvenuto il 23.06.2022 in un appartamento in via Muro della Rossa a Solduno, il Ministero pubblico e la Polizia cantonale c...
28.06.2022
Ticino

Grandine in tutto il Ticino

Grandine, lampi, raffiche di vento e pioggia intensa sul Ticino. MeteoSvizzera ha diramato un'allerta di grado 3 su tutto il Cantone fino alle 20:00 di oggi. Il nu...
28.06.2022
Ticino

Un nuovo vice comandante per la polizia di Lugano

Il Municipio di Lugano ha nominato il Iten Mauro Maggiulli nuovo vice comandante della Polizia Città di Lugano. Entrerà in funzione a partire dal 1. lugl...
28.06.2022
Ticino