Mondo, 28 marzo 2020

Trump firma un gigantesco piano di rilancio economico di 2000 miliardi di dollari

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato venerdì il pacchetto di rilancio approvato dal Congresso per sostenere l'economia asfissiata dalla pandemia in corso. Queste misure mobiliteranno 2000 miliardi di dollari, di gran lunga il più importante piano di rilancio varato dal governo a stelle e strisce.

"Siamo stati colpiti da un nemico invisibile e siamo stati colpiti duramente", ha detto Trump durante una cerimonia prima della firma nella stanza ovale. L'inquilino della Casa Bianca, dicendosi ottimista, ha previsto un "spettacolare" rimbalzo economico negli Stati Uniti dopo la fine della lotta contro il virus.

Il testo, approvato praticamente da tutti i parlamentari americani con pochissime eccezioni e qualche critica, include l'invio di un assegno di 1'200 dollari a molti americani, quasi 400 miliardi di aiuti alle piccole imprese e 500 miliardi per le grandi aziende, aiuti che saranno soggetti a sorveglianza da un controllore generale. Cento miliardi di dollari sono destinati agli ospedali e 30 miliardi di dollari sono destinati a finanziare la ricerca su vaccini e trattamenti per il Covid-19.

Il piano di rilancio comprende inoltre 25 miliardi di dollari alle compagnie aeree, 4 miliardi alle compagnie di trasporto aereo di merci e 3 miliardi agli imprenditori per pagare i salari, oltre a 25 miliardi in garanzie di prestiti alle compagnie aeree.

Guarda anche 

Trump si congratula con la Svizzera in occasione della Festa nazionale

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha presentato sabato le sue congratulazioni alla presidente Simonetta Sommaruga e al popolo svizzero in occasione della festa...
02.08.2020
Svizzera

SwissCovid presto installata automaticamente su tutti i telefoni?

Nonostante gli sforzi del Consiglio federale, l'applicazione SwissCovid fa ancora fatica a convincere gli svizzeri. Secondo una stima dell'Ufficio federale di sta...
01.08.2020
Svizzera

Sono almeno 30 i detenuti in attesa di espulsione rilasciati a causa della pandemia

In una sentenza pubblicata questa settimana Tribunale federale ha nuovamente rimproverato il Cantone di Zurigo, ordinando all'Ufficio federale della migrazione di Zur...
31.07.2020
Svizzera

Redditi in picchiata in Svizzera, fino a 1'700 franchi in meno per persona

A causa della pandemia di Coronavirus i redditi in Svizzera caleranno di 15 miliardi nel 2020 e nel 2021, ossia circa 1'700 franchi a persona, secondo uno studio dell...
27.07.2020
Svizzera