Svizzera, 25 marzo 2020

Koch: "In estate il probabile ritorno alla normalità"

A giugno, forse, potremo tornare alla normalità. Lo ha affermato ieri sera il capo della Divisione malattie trasmissibili dell'UFSP Daniel Koch alla SRF. "Un ritorno alla normalità - ha detto - è ipotizzabile in giugno, ma è il virus

a dettare i ritmi e non noi".

Koch si è detto "cosciente delle difficoltà che comportano le restrizioni prese, ma appena l'evoluzione lo consentirà i provvedimenti verranno progressivamente revocati". 

Guarda anche 

"Niente seconda ondata di coronavirus"

Sono dichiarazioni destinate a fare discutere quelle rilasciate dal membro della task force scientifica della Confederazione Marcel Tanner, secondo il quale "non ci ...
28.05.2020
Svizzera

A Ginevra i clandestini saranno risarciti per non aver potuto lavorare

Indennizzati per non aver potuto lavorare, pur non avendo il diritto di risiedere o lavorare in Svizzera. La chiusura parziale delle attività economiche causata da...
28.05.2020
Svizzera

Frontiere, con l'Italia non c'è ancora una data. Ma non sarà sicuramente il 3 giugno

Il Consiglio federale intende allentare ulteriormente, in sintonia con le tappe dell’apertura economica, le restrizioni d’entrata in seguito al coronavirus. D...
27.05.2020
Svizzera

Ecco tutti gli allentamenti previsti dal 6 giugno

Il 6 giugno 2020 saranno allentati in ampia misura i provvedimenti adottati per combattere il nuovo coronavirus. È quanto ha deciso il Consiglio federale nella ...
27.05.2020
Svizzera