Magazine, 19 marzo 2020

VIDEO – Coronavirus, il video del momento: in Spagna la polizia ferma un T-Rex

Un anomalo avvistamento che nella rete sta facendo sorridere un po’ tutti in questo momento complicato

MURCIA (Spagna) – State in casa! Uscite soltanto per le cose indispensabili, come fare la spesa, andare in farmacia o andare al lavoro! Quante volte le avrete sentite in questi giorni queste parole? Tutti i Governi stanno cercando di limitare al minimo non solo i movimenti della cittadinanza, ma anche il propagarsi del virus. Misure restrittive, che potrebbero diventare ancora più ferree se i numeri dei contagiati non dovessero diminuire, prese per la nostra salute.

Anche in Spagna la situazione non è diversa, tanto che la polizia controlla nei vari paesi, aggirandosi per le strade. Ma sicuramente gli agenti di Murcia non si sarebbero mai aspettati di trovarsi di fronte un T-Rex. Ebbene sì, un uomo è sceso in strada vestito da dinosauro – non si sa se per goliardia o per difendersi non avendo una mascherina – per andare a buttare la spazzatura.

La polizia spagnola ha propagandato il video continuando a ribadire di stare in casa, ma è innegabile che questo video stia facendo il giro del web facendo ridere e sogghignare tantissime persone, in questo momento comunque complicato.

Guarda anche 

Il Covid ci mette lo zampino: annullata la Spengler

DAVOS – Niente da fare, la Coppa Spengler alza bandiera bianca. Il tradizionale appuntamento con l’hockey natalizio, che attira l’attenzione degli amant...
29.09.2020
Sport

In più di 1000 sugli spalti: ecco come sarà

RIVERA – La fatidica data dell’1 ottobre è dietro l’angolo e con essa la ripresa del campionato di hockey e l’aumento potenziale dei tifosi...
28.09.2020
Sport

Covid sul ghiaccio: sospesa l’amichevole dei Rockets

BIASCA - Un caso di Covid-19 ferma i Ticino Rockets: l’esito del tampone è giunto mentre i biaschesi erano in pista in amichevole contro l’EVZ Academy....
17.09.2020
Sport

Bufera sul calcio: via libera a schierare giocatori positivi

ASUNCION (Paraguay) – Una decisione clamorosa che non può che far discutere: mentre gli stadi restano per la maggior parte chiusi, o vengono riaperti sono in...
18.09.2020
Sport