Sport, 11 marzo 2020

Niente playoff? Il Lugano fa il primo passo verso quella direzione…

In mattinata il club bianconero aveva invitato i suoi sostenitori a far sentire il calore alla squadra con cartelloni, striscioni e bandiere da esporre in pista durante i playoff: dopo le restrizioni del CdS l’articolo è sparito

LUGANO – Un’iniziativa originale, carina e colorata, che è durata una manciata di ore. Un passo indietro che fa presagire che i playoff non si giocheranno. Non c’è che dire, il coronavirus sta minando la quotidianità e anche lo sport tutto deve fare i conti con la malattia dell’anno.

Questa mattina l’HCL, in attesa di capire se e quando sarebbero partiti i playoff, aveva invitato i suoi tifosi a rendere colorata la Cornèr Arena anche in loro assenza durante le sfide contro i Lions: un’iniziativa che prevedeva la possibilità di esporre cartelloni, striscioni,
bandiere o qualsiasi altra forma di sostegno sugli spalti dell’impianto luganese per far sentire l’appoggio dei propri tifosi ai ragazzi di Pelletier.

Peccato che dopo la decisione del Cantone si vietare ogni “attività e eventi sportivi di qualsiasi tipo, a prescindere dal numero dei presenti fino al 29 marzo”, sul sito dell’HCL l’articolo che conteneva il comunicato emanato questa mattina sia sparito.

Un caso? Sarebbe molto strano. Una retromarcia che sottolinea come l’annullamento o il rinvio dei playoff sia dietro l’angolo? Molto probabile.

Guarda anche 

Lukas Klok suona la carica. Infranto il tabù-Kloten

LUGANO - Arrivato quasi in sordina alla corte di coach Gianinazzi, il ceko Lukas Klok si sta rivelando una pedina fondamentale nella rincorsa del Lugano ai preplayof...
05.02.2023
Sport

Dannato powerplay: i Lakers stoppano un Lugano caparbio

RAPPERSWIL – Dopo quattro vittorie filate, il Lugano è tornato a riassaporare l’amaro gusto della sconfitta al termine di un match in cui non ha giocat...
30.01.2023
Sport

Plan B e MyLugano, per una Lugano all'avanguardia

Parlando del digitale, va ricordato che la Città di Lugano, con il suo “Plan B” o Piano-B è precursore a livello internazionale e ci pone cos&ig...
30.01.2023
Opinioni

Il ventennio maledetto del calcio ticinese

CHIASSO - 2003 - Lugano. Helios Jermini. Con la morte-suicidio del presidente Helios Jermini, avvenuta in una fredda mattina nei pressi di Brusino ad inizio mar...
31.01.2023
Sport