Sport, 11 marzo 2020

Niente playoff? Il Lugano fa il primo passo verso quella direzione…

In mattinata il club bianconero aveva invitato i suoi sostenitori a far sentire il calore alla squadra con cartelloni, striscioni e bandiere da esporre in pista durante i playoff: dopo le restrizioni del CdS l’articolo è sparito

LUGANO – Un’iniziativa originale, carina e colorata, che è durata una manciata di ore. Un passo indietro che fa presagire che i playoff non si giocheranno. Non c’è che dire, il coronavirus sta minando la quotidianità e anche lo sport tutto deve fare i conti con la malattia dell’anno.

Questa mattina l’HCL, in attesa di capire se e quando sarebbero partiti i playoff, aveva invitato i suoi tifosi a rendere colorata la Cornèr Arena anche in loro assenza durante le sfide contro i Lions: un’iniziativa che prevedeva la possibilità di esporre cartelloni, striscioni, bandiere o qualsiasi altra forma di sostegno sugli spalti dell’impianto luganese per far sentire l’appoggio dei propri tifosi ai ragazzi di Pelletier.

Peccato che dopo la decisione del Cantone si vietare ogni “attività e eventi sportivi di qualsiasi tipo, a prescindere dal numero dei presenti fino al 29 marzo”, sul sito dell’HCL l’articolo che conteneva il comunicato emanato questa mattina sia sparito.

Un caso? Sarebbe molto strano. Una retromarcia che sottolinea come l’annullamento o il rinvio dei playoff sia dietro l’angolo? Molto probabile.

Guarda anche 

Lugano da pazzi: 15’ di follia che costano punti e serenità

LUCERNA – È proprio vero. Il calcio è strano, il calcio è vario, il calcio è bello perché in pochi istanti può cambiare tu...
13.07.2020
Sport

Dal Lugano all'Ambrì: "Sono pronto a far parte del mondo leventinese"

LUGANO - La notizia dell’ingaggio di Jörg Eberle tecnico giovanile dell’Ambrì Piotta non ha lasciato insensibili tifosi bianconeri ...
13.07.2020
Sport

Paulo Henrique Andrioli: “A Lugano ho lasciato il cuore. Grecia? Passione e ossessione”

È un freddo mattino del 2 febbraio 1992. Stadio di Cornaredo, Lugano ha ripreso da alcuni giorni preparazione la seconda fase del massimo campionato &E...
12.07.2020
Sport

Coronavirus: lo Zurigo fa tremare la Super League. Rischio fallimento?

ZURIGO – Si sta allargando a macchia d’olio la presenza del COVID-19 nel massimo campionato svizzero di calcio – e non solo, visto che anche la Challeng...
12.07.2020
Sport