Magazine, 03 marzo 2020

Finge di avere il coronavirus… per evitare la multa: Denunciata!

Il clamoroso fatto è avvenuto a Genova dove una 59enne è stata denunciata per procurato allarme, sostituzione di persona e guida senza patente

GENOVA (Italia) – Era passata con il rosso e, per evitare la multa, ha clamorosamente finto di avere il coronavirus per evitare la multa. L’incredibile fatto è avvenuto a Genova: la 59enne è stata denunciata per procurato allarme, sostituzione di persona e guida senza patente.

Accompagnata a casa, dopo aver comunicato ai poliziotti di aver dimenticato la patente valida presso la sua abitazione, la donna ha finto di avere febbre e mal di testa, dicendo di essere affetta dal virus. I poliziotti hanno così indossato le mascherine e hanno avvisato il 118, facendo scattare l’allarme e la procedura, ma il personale medico, una volta giunto presso l’abitazione della 59enne, ha constatato che non c’era febbre e neanche il coronavirus.

È quindi scattata la denuncia.

Guarda anche 

L'Islanda interrompe la somministrazione del vaccino di Moderna

L'Islanda, seguendo l'esempio di altri paesi nordici, ha deciso di limitare la somministrazione del vaccino Moderna. Ma al contrario di quanto hanno fatto Svezia,...
09.10.2021
Mondo

La Svezia sospende il vaccino Moderna per le persone sotto i 30 anni

La Svezia ha annunciato mercoledì di aver sospeso la somministrazione del vaccino Covid di Moderna "per precauzione" per le persone sotto i 30 anni a cau...
06.10.2021
Mondo

Il covid detta legge: a Melbourne solo giocatori vaccinati

MELBOURNE (Australia) – Sarà un’Australian Open col green pass obbligatorio. Ma niente tampone per ottenerlo: ci vorrà il vaccino! Lo Slam austr...
03.10.2021
Sport

L'università di Harvard vaccinata al 96% torna all'insegnamento a distanza

Nonostante che sia il personale che gli studenti siano quasi tutti completamente vaccinati, la stragrande maggioranza delle università americane continua a mettere...
30.09.2021
Mondo