Sport, 03 marzo 2020

Coronavirus: un calcio alla paura. Il Wuhan Zall era al Bernabeu

La squadra della città da cui è partito il virus è in ritiro in Spagna e domenica ha seguito dal vivo il Clasico Real-Barcellona

MADRID (Spagna) – Ormai è psicosi generale in tutto il mondo. Il Coronavirus si espande, nuovi casi sono conclamati e scoperti ogni giorno, eventi sportivi vengono rinviati o annullati di continuo, eppure in Spagna stanno provando a non farsi cogliere dal panico, tanto è vero che la squadra di calcio della città cinese da cui è partito il virus ha seguito Real Madrid-Barcellona al Bernabeu.

/> Il Wuhan Zall, infatti, è in ritiro in Spagna da gennaio per preparare il campionato che sarebbe dovuto ripartire ed è praticamente in ostaggio: non può fare ritorno a casa perché Wuhan è zona rossa. Così continua a sostenere gli allenamenti in Spagna ed è stata invitata dal Real e dalla stessa Liga a seguire il Clasico di domenica dal vivo. Un messaggio contro la paura.

Guarda anche 

Una partitella con gli amici? Con 300€ (a testa) giochi al Camp Nou

BARCELLONA (Spagna) – C’è un disperato bisogno di soldi nel mondo del calcio, così come nel mondo comune. La pandemia, gli stadi chiusi, i pochi...
05.06.2022
Sport

“Shakira lascia Piqué dopo 12 anni: l’ha tradita con una 20enne”

BARCELLONA (Spagna) – In realtà si fa quasi fatica a crederci, ma stando all’indiscrezione del quotidiano spagnolo ‘El Periodico’ Shakira e...
03.06.2022
Sport

Al Real la Coppa più prestigiosa

PARIGI (Francia) - Super Courtois e un Real Madrid quadrato, cinico e meno frenetico, mandano al tappeto il Liverpool, che forse avrebbe meritato...
29.05.2022
Sport

Dopo quasi due mesi, a Shanghai si comincia ad allentare il lockdown

Martedì le autorità di Shanghai hanno dichiarato di aver "sconfitto" il coronavirus e che non sono stati trovati nuovi casi positivi (escluse le s...
26.05.2022
Mondo